Pan brioche salato

Pan brioche salato, un lievitato che può essere personalizzato con le farciture più svariate, un’ottima ricetta svuota-frigo per consumare avanzi di formaggi e salumi e una soluzione per una cena veloce o da proporre in un buffet.

pan brioche salato

Per questa ricetta ho preso spunto dal blog Passione in cucina di Lori Eli modificando le dosi per ridurre un po’ l’apporto calorico.

Il risultato è stato un pan brioche soffice e gustoso che abbiamo fatto fuori a cena in sole 2 persone.

Ingredienti:

300 gr di farina

2 uova

50 gr di burro

10 gr di zucchero

10 gr di sale fino

25 gr di lievito madre essiccato o 12 gr di lievito di birra fresco

30 ml di latte

30 ml di acqua

80 gr di scamorza o altro formaggio semi-stagionato tipo Asiago

80 gr di salame o prosciutto cotto

Per decorare:

1 tuorlo per spennellare

semi di papavero q.b.

Preparazione

Iniziare a preparare il lievitino: unire al latte e all’acqua intiepiditi, 50 gr di farina, il lievito ed un pizzico di zucchero. Lasciare lievitare per una ventina di minuti.

Trascorso il tempo aggiungere al lievitino il resto della farina, lo zucchero e il sale.

Cominciare ad impastare e poi unire un uovo, farlo incorporare all’impasto ed aggiungere l’altro uovo.

Continuare ad impastare e poi aggiungere il burro a pezzetti a temperatura ambiente. Se usate la planetaria aspettate che l’impasto incorpori quello messo, prima di aggiungerne altro.

Per ultimo mettere il condimento scelto; io avevo del salame ed avanzi di scamorza ed Asiago in frigo e li ho sfruttati per l’occasione.

Impastare ancora per rendere omogeno l’impasto.

Creare un filoncino e sistemarlo in uno stampo per ciambella imburrato ed infarinato.

Lasciare lievitare per almeno 3 ore coperto da un canovaccio in un luogo riparato dalle correnti, l’ideale sarebbe nel forno spento.

Verificare che il pan brioche sia lievitato bene e poi spennellare la superficie con il tuorlo e cospargere con i semi di papavero.

Cuocere in forno statico pre-riscaldato a 180° per circa 30 minuti o finché non sarà ben colorito.

pan brioche salato

Print Friendly, PDF & Email

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

Mentre preparate la ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Brodo vegetale Successivo Polpette di patate al forno

2 commenti su “Pan brioche salato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.