Minestrone invernale

Minestrone invernale, un primo piatto a base di verdure di stagione che può essere accompagnato da pasta, riso o altri cereali come il riso, l’orzo o il farro. Ottimo per la linea e per il portafogli, potendolo realizzare anche con gli avanzi di verdura che spesso ci ritroviamo in frigo.

minestrone invernale

 

Ci sono quelle giornate in cui si ha voglia di mangiare leggero e se ci si mette anche il freddo allora un bel minestrone caldo è perfetto! Ovviamente noi lo prepariamo in casa con verdure rigorosamente di stagione e sarà più semplice a farsi che a dirsi.

Ingredienti: (per 4 persone)

2 patate medie

2 carote

2 pomodori

100 gr di cavolfiore

100 gr di broccoli

1/4 di verza

100 gr di zucca

una manciata di fagioli

1 o 2 carciofi

100 gr di spinaci (se sono già usciti)

1/2 cipolla

sale q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

pecorino grattugiato q.b.

Per il brodo:

1 patata

1 carota

1 pomodoro

1/2 cipolla

1 ciuffo di prezzemolo

1 costa di sedano

sale grosso q.b.

Preparazione

Iniziate con riempire una pentola d’acqua e versandovi la verdura indicata negli ingredienti per il brodo. Lasciar cuocere per una mezz’oretta.

Nel frattempo lavare e sbucciare le patate, le carote e la zucca.

Tagliare tutte le verdure a pezzetti.

In una pentola capiente mettere la cipolla con dell’olio, accendere il fuoco e versarvi tutte le verdure e i fagioli e farli insaporire per un paio di minuti.

Unire il brodo utile a coprire le verdure e lasciar cuocere per un’ora circa, man mano aggiungere altro brodo se necessario.

A fine cottura condire con un filo di olio crudo e pecorino grattugiato.

Print Friendly, PDF & Email

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

 

Mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Sformato di verza, patate e funghi Successivo Pasta frolla con farina di riso e mais, senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.