Lasagne del marito

Lasagne del marito, un primo piatto perfetto per i giorni di festa, ricco e gustoso. Condito con sugo, besciamella, carne e mozzarella, il bis è d’obbligo.

lasagne

Questa ricetta è davvero una delle più amate della nostra cucina, le lasagne si prestano ad essere realizzate in infiniti modi con i condimenti più svariati. In questo post vi racconto come le prepara di solito mio marito che nei primi è davvero un cuoco sopraffino.

Ingredienti per lasagne del marito (per circa 6 persone)

1/2 kg di lasagne (all’uovo o anche senza)

1 kg di polpa di pomodoro

400 ml di besciamella

300 g di carne bovina macinata

400 g di mozzarella

1/2 cipolla

1 carota

1 ciuffo di prezzemolo

1/2 bicchiere di vino bianco

grana grattugiato q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

Preparazione

In questa occasione il marito ha preparato anche le lasagne fatte in casa (con la semola) ma non ho avuto modo di fotografare il suo capolavoro. Mi riservo di recuperare la prossima volta e quindi nella ricetta indico come procedere con quelle già confezionate.

Per prima cosa preparare la besciamella seguendo questa ricetta.

Poi realizzare una cremina frullando la carota (senza buccia), la cipolla e il prezzemolo. Metterla in una capiente padella con un bel giro d’olio e farla cuocere per un paio di minuti.

Aggiungere la carne tritata, dopo un paio di minuti sfumare con il vino bianco condire con un po’ di sale e proseguire la cottura a fuoco lento rigirandola spesso finché non si sarà sigillata.

Unire alla carne la polpa di pomodoro precedentemente passata al passaverdure, unire 2 bicchieri di acqua, ancora un filo d’olio, il sale e far cuocere per circa 45 minuti sempre a fuoco basso.

Far raffreddare un po’ e unire la besciamella al sugo.

A questo punto sbollentare in acqua salata le lasagne, calandole giusto per qualche secondo.

Sul fondo di una teglia distribuire un po’ del condimento e poi creare uno strato di lasagne altro sugo, uno strato di mozzarella tagliata a cubetti un po’ di grana grattugiato, ancora lasagne e distribuire altro sugo. Ricominciare con gli strati seguendo questo ordine fino ad esaurimento degli ingredienti.

Terminare con uno strato di lasagne ricoperto da abbondante sugo e un po’ di formaggio grattugiato.

Cuocere in forno pre-riscaldato ventilato a 200 C° per circa 30 minuti finché non si sarà creata una leggera crosticina in superficie.

Aspettare almeno 5 minuti prima di servirle per far rapprendere meglio il condimento (per evitare che sia troppo liquido e nel tagliarle venga tutto fuori).

lasagne

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di: (dedicata a mio marito)

Precedente Cuoricini teneri al cioccolato Successivo Crostata alla crema di mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.