Hamburger di patate e asparagi

Hamburger di patate e asparagi, un secondo o un piatto unico vegetariano delizioso con ripieno filante. Un modo davvero gustoso per mangiare le verdure!

Hamburger patate e asparagi

Cercavo qualcosa di sfizioso per cena e avevo in frigo una decina di asparagine da consumare. Da sole erano un po’ pochine per realizzare un piatto esclusivamente a base di questa ottima verdura così ho pensato di abbinarle a qualcos’altro.

Guardando in dispensa  ho visto le patate e poi in frigo avevo anche un po’ di giuncata (formaggio primo sale) del giorno prima e assemblando tutto sono venuti fuori questi gustosissimi hamburger vegetariani.

Ingredienti per hamburger di patate e asparagi (per circa 6 hamburger)

400-450 g di patate

una decina di asparagine o asparagi

100 g di giuncata o ricotta ben scolata dal siero

6 fette di scamorza

1 tuorlo

1 cucchiaio di pecorino grattugiato

sale q.b.

Per la panatura:

1 albume

pan grattato q.b.

curry o curcuma o paprika q.b. (opzionale, se desiderate un leggero tocco di piccante)

Preparazione

Come prima cosa mettere a bollire le patate (preferibilmente della stessa  misura così la cottura sarà uniforme) con tutta la buccia in acqua leggermente salata. Saranno cotte quando infilzandole con una forchetta, quest’ultima affonderà senza trovare resistenza.

Scolare bene, passare sotto l’acqua fredda corrente e lasciare raffreddare per qualche minuto.

Passarle nello schiacciapatate, non è necessario togliere la buccia perché resterà all’interno ed eviterete di bruciarvi le dita.

Durante la cottura delle patate (circa mezz’oretta) provvediamo agli asparagi. Eliminiamo la parte finale del gambo perché un po’ legnosa e non proprio gradevole da mangiare.

Li laviamo e poi li mettiamo a cuocere in un pentolino immersi nell’acqua leggermente salata fino al gambo mentre le punte si cuoceranno con il vapore perché più tenere. Ovviamente copriamo il pentolino con un coperchio e lasciamo in cottura per 10-15 minuti.

Scolare bene e lasciar raffreddare per qualche minuto. Tagliare i gambi, ridurli a rondelle ed unirli alla purea di patate. Lasciamo da parte le punte.

Aggiungere anche il tuorlo sbattuto, il formaggio grattugiato, la giuncata (o la ricotta) ridotta a crema con una forchetta ed un pizzico di sale. Mescolare bene e mettere in frigo per una mezz’oretta per far insaporire e compattare meglio l’impasto.

Mettere un coppapasta su un piatto e inserire un po’ di impasto. Creare un disco, coprire con una fetta di scamorza e poi con altro impasto. Rimuovere il coppapasta e chiudere bene i bordi.

Con l’aiuto di una paletta passare l’hamburger in un altro piatto dove abbiamo sbattuto l’albume. Intingiamo tutta la superficie.

Infine lo passiamo in un altro piatto dove avremo mescolato il pan grattato con il curry o altra spezia di vostro gradimento e procediamo alla panatura.

Procediamo fino ad esaurire gli ingredienti e sistemiamo gli hamburger su una teglia rivestita da carta forno.

Cuocere in forno pre-riscaldato a 200°C ventilato per 15 minuti e per altri 2-3 minuti con il grill.

Sfornare e distribuire le punte di asparagi sugli hamburger condendo con un goccio di olio. Consumare caldi accompagnati da insalata o pomodorini.

hamburger di patate e asparagi

 

Potrebbero interessarti anche queste ricette:

Torta di patate e spinaci filanti

Torta di patate e spinaci con ripieno filante

 

 

 

 

 

Polpette di patate al forno

polpette di patate al forno

 

 

 

 

 

 

Pizza (gateau) di patate

pizza di patate

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

Mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Crostata alle fragole e ai frutti di bosco con frolla croccante Successivo Frittata di albumi ed asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.