Gnocchi con pesto pugliese

Gnocchi con pesto pugliese, un primo piatto che nella sua semplicità riuscirà a sorprendere tutti a tavola. Il sapore dolce delle patate si unisce perfettamente a quello più deciso del pesto realizzato con ricotta forte e pomodori sott’olio. gnocchi con pesto pugliese

Premetto che a questa ricetta sono particolarmente legata perché ha partecipato ad un progetto promosso ed organizzato da Cucina Mancina in collaborazione con UNIONCAMERE Puglia ed è stata pubblicata nel ricettario “La Puglia che mangia differente” rivolto a chi per scelta o per esigenza segue un regime alimentare specifico (vegetariani, vegani, intolleranti, allergici, diabetici, ipertesi ecc.) o semplicemente è un curioso a cui piacere provare piatti interpretati in maniera creativa.

IMG_1279 (FILEminimizer)

 

Inoltre durante la presentazione del libro questa ricetta ha ottenuto il premio “Gusto giusto”, e per cui devo ringraziare soprattutto la giuria dei bambini che ha gradito molto il piatto.

 

 

 

Ingredienti per gnocchi con pesto pugliese: (per 4 persone)

1 kg di gnocchi senza glutine

12-15 pezzi di pomodori sott’olio

una quindicina di mandorle

3 cucchiaini di ricotta forte

olio extravergine di oliva q.b.

qualche foglia di rucola

sale grosso q.b.

Preparazione

Realizzare gli gnocchi senza glutine seguendo questa ricetta o, se preferite, utilizzare quelli già pronti.

Portare a bollore un po’ d’acqua in un pentolino e immergere i pomodori secchi per circa un paio di minuti. Sgocciolarli e tagliuzzarli. Conservare l’acqua di cottura.

Preparare il pesto frullando i pomodori sott’olio, le mandorle, la ricotta forte, l’olio e un po’ di acqua di cottura dei pomodori secchi fino ad ottenere la consistenza desiderata, né troppo concentrata né troppo liquida. Non aggiungete sale perché i pomodori e la ricotta sono già molto saporiti.

Far bollire l’acqua con una piccola manciata di sale e calare gli gnocchi che cuoceranno nel giro di un paio di minuti. Appena salgono a galla prelevarli dalla pentola con una schiumarola.

Mentre gli gnocchi sono in cottura mettere il pesto in una padella capiente e riscaldarlo leggermente allungandolo con l’acqua di cottura degli gnocchi.

Passare gli gnocchi nella padella con il condimento e saltarli un po’ per farli insaporire.

Impiattare e completare il piatto con della rucola e un po’ di granella di mandorle.

gnocchi con pesto pugliese

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

Mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Sfoglia allo yogurt Successivo Delizia alle mele

2 commenti su “Gnocchi con pesto pugliese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.