Finte chiacchiere

Finte chiacchiere, per festeggiare il Carnevale in versione light senza rinunciare alla golosità. Perfette per i bimbi e per coloro che non possono o non vogliono alimenti fritti e buonissime per tutti.

finte chiacchiere

Se a Carnevale ogni scherzo vale queste finte chiacchiere sono perfette! Perché in realtà non sono chiacchiere ma lasceranno stupiti positivamente chi le assaggerà.

Nell’impasto c’è pochissimo burro sostituito in parte dallo yogurt e potranno diventare dei deliziosi snacks dolci anche per i più piccoli.

Ingredienti:

220 gr di farina

60 gr di zucchero

1 uovo

40 gr di burro

1/2 vasetto di yogurt bianco (circa 60 ml)

1/2 bustina di lievito per dolci

zucchero a velo q.b.

Preparazione

Mescolare la farina, lo zucchero e il lievito e disporre il tutto a fontana su un piano di lavoro.

Aggiungere l’uovo, lo yogurt ed infine il burro a pezzetti a temperatura ambiente ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Se usate la planetaria mettete tutti gli ingredienti, avviarla e man mano aggiungere il burro.

Stendere bene la pasta in una sfoglia sottile e poi ricavare delle strisce con un tagliapasta dentellato.

Sistemarle su una teglia rivestita da carta forno, se preferite potete leggermente attorcigliarle.

Cuocere in forno pre-riscaldato statico a 180 °C per 15 minuti circa o finchè non diventato dorate.

Far raffreddare e poi spolverizzare con lo zucchero a velo.

Se avanzano potete conservarle in un contenitore a chiusura ermetica per qualche giorno.

Print Friendly, PDF & Email

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Mentre preparate la ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Polpettone in crosta di patate Successivo Brodo vegetale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.