Crostata alla crema di mele

Crostata alla crema di mele, un dolce semplice e genuino, ottimo per la prima colazione e la merenda.

crostata alla crema di mele

Se amate i dolci alle mele vi consiglio di provarla, perché oltre allo strato superiore, all’interno troverete una cremosa composta di mele, una vera e proprio crema ma più leggera e genuina della tradizionale.

Ingredienti per crostata alla crema di mele (per uno stampo di 26 cm di diametro)

Per la frolla:

240 g di farina 00

40 g di farina di riso

100 g di zucchero

80 g di burro

1 uovo

1/2 bustina di lievito per dolci

Per la composta:

4 mele

50 g di zucchero di canna

scorza di limone bio

1 cucchiaio di miele

Per guarnire:

2 mele

succo d’arancia

4 cucchiai di marmellata di albicocche

zucchero di canna q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparare la frolla, sbattendo l’uovo con lo zucchero poi unire le farine e il lievito setacciati. Iniziare ad impastare e poi aggiungere man mano il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti.

Ottenere un composto liscio ed omogeneo e creare una palla da avvolgere nella pellicola. Mettere in frigo per una mezz’oretta.

Nel frattempo realizzare la composta, tagliando a cubetti le 4 mele private della buccia e del torsolo. Mettere in una ciotola con lo zucchero e far cuocere in microonde per 2 minuti, mescolare e ripetere l’operazione per altre due volte finché le mele non si sfalderanno sotto i rebbi della forchetta.

Unire la scorza grattugiata del limone bio e il miele. Mescolare bene con una forchetta fino ad ottenere una specie di crema ma mantenendo ancora integri alcuni pezzetti di mela.

Stendere la frolla su una spianatoia infarinata e ritagliare un disco della misura leggermente più grande dello stampo. Sistemarlo nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.

Riempire con la composta di mele e coprire con un leggero strato di marmellata di albicocche (circa 4 cucchiai).

Tagliare a fette le altre 2 mele mettendole nel succo d’arancia per non farle annerire e poi sistemarle sulla superficie cercando di coprire tutti gli spazi. Cospargere con un po’ di zucchero di canna.

Cuocere in forno pre-riscaldato statico a 180 °C per circa 35 minuti.

Se volete toglierla dallo stampo fatela prima raffreddare molto bene.

crostata alla crema di mele

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Lasagne del marito Successivo Orecchiette al cavolfiore, pomodori secchi e pan grattato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.