Crea sito

Cannelloni ripieni di zucca, funghi e cavolfiore

Cannelloni ripieni di zucca, funghi e cavolfiore, un primo piatto dal sapore autunnale. Resterete sorpresi dal gusto che queste verdure riescono ad esprimere in un unico piatto, legate dalla cremosità della besciamella.

cannelloni ripieni di zucca, funghi e cavolfiore

Questa ricetta è ideale per quei freddi giorni autunnali in cui avete voglia di viziarvi un po’ ma allo stesso tempo utilizzare gli avanzi di verdure di stagione.

Infatti l’idea di questo piatto è nata così: guardando nel frigo abbiamo visto un pezzo di zucca ed un piccolo cavolfiore ma poi si è aggiunta una manciata di funghi con cui non ci si poteva fare molto. Allora mio marito ha pensato di unire il tutto con della besciamella, aggiungervi mozzarella e cubetti di pancetta per farcire dei succulenti cannelloni.

Il risultato è stato sorprendente e ve lo consiglio vivamente, un piatto alternativo, ricco di verdure di stagione e di gusto.

Ingredienti: (per 4 persone)

250 gr di cannelloni all’uovo

1 cavolo piccolo (circa 250 gr.)

200 gr di funghi champignon

200 gr di zucca pulita

100 gr di pancetta coppata a cubetti

370 ml di besciamella (300 ml di latte, 40 gr di burro, 30 gr di farina, sale q.b., noce moscata q.b.)

250 gr di mozzarella

1/2 cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco

pecorino romano grattugiato

olio extravergine di oliva q.b.

sale fino q.b.

Preparazione

Mettere la zucca pulita a cubetti in una padella capiente con la cipolla, un filo d’olio, la pancetta e il sale. Far cuocere per un paio di minuti e poi sfumare con il vino. Lasciare in cottura e dopo 15 minuti aggiungere i funghi affettati. Terminare la cottura dopo altri 15 minuti.

Nel frattempo preparare il cavolfiore: tagliarlo a pezzi, comprese le foglie esterne e il torsolo, e cuocerlo in acqua bollente salata per 15 minuti. Scolare bene e separare le parti più dure da quelle tenere.

Unire le parti tenere del cavolfiore alla zucca e ai funghi.

Far raffreddare le verdure ed unire la mozzarella a cubetti e il pecorino grattugiato.

Frullare le parti più dure del cavolo e lasciarle da parte.

Preparare la besciamella: prima ottenete il roux facendo sciogliere il burro, togliete dal fuoco ed aggiungete la farina, avendo cura di non far creare grumi, magari aiutandovi con una frusta. Intiepidire il latte ed unirvi il roux, il sale e la noce moscata, riportando tutto sul fuoco e continuando a mescolare con la frusta finché la besciamella non si addensi. Appena iniziano i primi bollori togliere dal fuoco.

Unire la crema di cavolfiore alla besciamella mescolando bene e regolare di sale.

Riempire i cannelloni con la farcia di verdure, mozzarella e pancetta e ricoprire con la besciamella al cavolfiore.

Spolverizzare con del pecorino e cuocere in forno pre-riscaldato ventilato a 200 °C per 25 minuti circa. Deve crearsi una leggera crosticina in superficie.

Consumateli appena sfornati e se avanzano sono buonissimi anche riscaldati!!!

cannelloni ripieni

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.