Crea sito

piselli

Riso Asparagi e Piselli al forno

Riso Asparagi e Piselli al forno

La primavera è alle porte e il nostro frigorifero cambia abitanti: i cavoli lasciano al posto agli asparagi e cosa c’è di meglio che preparare un riso agli asparagi e piselli? Un primo piatto diverso, realizzato con il riso basmati e cotto nel forno arricchito con asparagi e piselli e insaporito dal giallo dello zafferano. Semplice e gustoso, sono sicura che vi piacerà!

Riso Asparagi e Piselli al forno

Riso Asparagi e Piselli al forno

(altro…)

Anelletti in crosta

Anelletti in crosta

Gli anelletti in crosta sono un piatto unico ricco di ingredienti e di sapore. Mi piace molto questo formato di pasta, tipico del sud Italia, che ben si presta per la realizzazione di timballi e sformati (qui trovate il mio Timballo di Anellini alla Siciliana) quindi non appena mi si presta l’occasione lo uso! Anche questa volta li ho accompagnati ai piselli, ma non solo! Funghi e tofu arricchiscono questa preparazione e un guscio croccantissimo di pasta fillo (che finalmente anch’io sono riuscita a trovare al supermercato) lo rende un piatto ideale per i giorni di festa!

Vediamo insieme come preparare gli anelletti in crosta!

anelletti in crosta

Anelletti in Crosta

(altro…)

Toast Piselli e Crema del Piave

Molto spesso i toast vengono considerati come la cena d’emergenza: non sai cosa preparare e due fette di pane in cassetta con formaggio e affettati ti salvano la cena. E i miei Toast Piselli e Crema del Piave potrebbero trarvi in inganno.

In realtà un toast, è molto di più: è un croccante guscio di pane (magari preparato da voi, e credetemi, già la storia cambia) con un morbido e filante ripieno, con una salsina saporita e con una parte croccante data da verdure o semi o frutta secca (basti pensare a gorgonzola e noci!).

E’ per tutti questi motivi che ho realizzato un toast dal sapore unico quando il Caseificio Tomasoni mi ha messo a disposizione la Crema del Piave, punta di diamante della sua produzione: un formaggio cremoso, tipo stracchino, che si sposa bene con tutti i piatti, dall’antipasto al dolce!

toast piselli e crema del piave

Toast Piselli e Crema del Piave

(altro…)

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

Oggi polpette! E nello specifico, polpette miglio lenticchie e piselli! E’ pur vero che non è sempre festa e non si possono mangiare piatti ricchi tutti i giorni, ma non bisogna nemmeno essere tristi a tavola! Le polpette sono un ever green: ci si può mettere dentro di tutto ma grazie alla loro forma, rendono piacevole ogni pietanza. Sono ideali se avete bambini a cui non sapete davvero come far mangiare la verdura, oppure semplicemente se anche voi volete assaporare con gli occhi.

La ricetta di oggi, come la maggior parte delle mie, è davvero veloce e non richiede procedimenti particolari: una volta cotti gli ingredienti principali, sarà sufficiente aggiungere gli aromi che preferite e formare le polpette.

Vediamo nel dettaglio come procedere!

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

Polpette Miglio Lenticchie e Piselli

(altro…)

Polpette Ceci Verdure con Crema ai Peperoni Gialli

Polpette di Ceci e Verdure con Crema ai Peperoni Gialli (polpette ceci verdure)

Inventarsi qualcosa di nuovo ogni giorno non è semplice e molti di voi lo sanno bene. Ciò che più spesso mi salva il pasto sono polpette, polpettine, crocchette e burger. Ne preparo davvero di ogni tipo soprattutto per non vedere nel piatto sempre le stesse cose.

Queste polpettine ceci verdure sono davvero veloci, soprattutto se decidete di usare i ceci in scatola.
Io le ho preparate con carote e piselli ma voi potete usare ciò che più vi piace o che avete in casa.
Ho deciso poi di servirle con una salsa speziata ai peperoni per rinforzarne il gusto e devo dire che è stata proprio una bella trovata!

polpette ceci verdure

Polpette Ceci Verdure con Crema ai Peperoni Gialli

(altro…)

Torta Salata Tricolore

Torta Salata Tricolore

Senza ombra di dubbio questa è una torta salata tra le meglio riuscite. La ricetta non è la mia, ma di Giallozafferano, e questa volta l’ho fatta uguale uguale, senza cambiamenti.
E’ perfetta sia calda che fredda, ideale per un pic nic o per una cena tra amici.
La preparazione devo ammettere che è un po’ lunga: occorre preparare la pasta brisee, cuocere le verdure, cuocere la torta…. Insomma, ritagliatevi un paio di ore per la sua realizzazione.
Vi garantisco però che avrete un successone!
Inoltre, tra pochi giorni ricorrerà la festa della Repubblica e cosa c’è di meglio per stupire i vostri commensali di una torta salata tricolore??

Torta Salata Tricolore

Torta Salata Tricolore

(altro…)

Timballo di Anellini alla Siciliana

Timballo di Anellini alla Siciliana

Pensavate che vi avrei lasciato senza ricette vero? Ci siete cascati per un attimino, ino??
Ma certo che no! Dopo una così lunga assenza dovrò pur farmi perdonare…

La ricetta che intendo proporvi è una rivisitazione di un piatto della tradizione sicula: il timballo di anellini.
Nella ricetta originale c’è il ragù di carne che io ho prontamente sostituito con il ragù di soia. Non quello già pronto ovviamente. Ho trovato al supermercato il macinato di soia e l’ho voluto provare. Alla vista sembra vera e propria carne macinata e, se devo essere sincera, anche al gusto.
L’ho cucinata come uso solitamente preparare il ragù e non ho percepito alcuna differenza!
In ogni caso voi siete liberi di usare ciò che preferite, le ricette vanno interpretate a proprio gusto, ricordatelo sempre!

Timballo di Anellini alla Siciliana

Timballo di Anellini alla Siciliana

(altro…)

Pasta e Piselli

Pasta e Piselli

Eccoci qui. E’ passato un po’ di tempo dall’ultima volta, mi rendo conto che se fosse per me morireste di fame, ma intendo prendermela comoda.
Avere un blog deve essere un piacere non un obbligo, quindi le ricette arrivano a cadenze irregolari…
Quella di oggi è una delle ultime pietanze invernali, o almeno così spero, ma vale comunque la pena di provarla..
Non so se ve ne ho già parlato, l’età avanza e la memoria regredisce, ma ho scoperto di essere appassionata di pasti brodosi.
Il fatto è abbastanza sensazionale dato che fino a poco tempo fa per me il brodo era solo un mezzo in cui cuocere la past(in)a per poi abbandonarlo a se stesso.
Senza contare che il brodo per me è sempre stato acqua e dado, mentre ora è carota, cipolla e altro.
Va beh, passiamo alle cose serie.
Pasta e piselli è uno dei “piatti tipici” a casa della suocera la quale, dopo aver scoperto di avere un piatto vegetariano nel proprio repertorio, è stata ben felice di prepararlo.
E io da brava, prima l’ho gustato sul posto, un paio di piatti per essere sicura di aver ben compreso il gusto, e poi l’ho rifatto a casa. Niente di complicato, certo, ma mi piace la cucina semplice e leggera.

pasta e piselli

Pasta e Piselli

(altro…)

Sformatone Broccoli Patate e Le Gruyère DOP

Non avevo mai assaggiato questo formaggio svizzero e grazie al concorso “NoiCHEESEamo” ne ho avuta la possibilità.
Che dire se non WoW!!! E’ davvero squisito, il suo sapore deciso ma non impegnativo lo rende ideale per numerose preparazioni.
Alla vista si presenta compatto, con una crosta sottile e dal colore paglierino.
Il profumo richiama i pascoli della verde Svizzera e gli chalet di montagna con il camino acceso.
Che dire invece del suo “fratellino minore” l’Emmentaler DOP?
Beh è il classico formaggio con i buchi, me lo prendeva sempre la nonna sapendo di farmi cosa gradita e poi, ironicamente, mi chiedeva “Quanti buchi vuoi??”.
Il suo gusto dolce lo rende ideale accanto a sapori forti. Personalmente lo prediligo nelle insalate di riso, nei toast e, perchè no, con una bella polenta.

Dopo questa piccola descrizione, passiamo alla prima delle due ricette: uno sformatone!
Generalmente sto sempre indietro con le dosi, ma sta volta ho davvero abbondato!!!

(altro…)

Una Carota solitaria diventa… INSALATA RUSSA!

Non so quanto tempo mi è rimasta in frigo quella carota solitaria. Non sapevo come usarla dopo che mi è avanzata dall’ultimo soffritto fatto e così ho deciso di cimentarmi di nuovo nella preparazione della maionese.
Diciamo che non è esattamente il mio forte. Nelle puntate precedenti (non ancora documentate in questo blog) mi è riuscita una sola volta, quindi con questa diciamo che siamo a quota due!
Penso di aver trovato la ricetta giusta e ancora una volta a salvarmi è stato giallo zafferano!
Vediamola insieme.

(altro…)