Crea sito

formaggio

Focaccia di Recco

Eccoci qui… avete passato buone feste?
Vi siete abbuffati?
Beh in casa nostra è stata un’ottima giornata in compagnia di parenti e quadrupedi e da buon cibo. Ognuno ha preparato qualcosa, io le famose lasagne con i 3kg di sugo.
Ma, nonostante il gran pranzo di Natale, la vigilia ho preparato la Focaccia di Recco.
Mi piacerebbe pubblicarvi una foto, ma è finita prima ancora che potesse raffreddare!
E’ venuta davvero bene. Eccovi le istruzioni!

Ingredienti:
400g Farina Manitoba
250ml di Acqua
10g di sale
40ml di Olio

Per il ripieno:
400g di Crescenza o Stracchino
Olio qb
Sale qb

Nella planetaria con la frusta a K o a foglia che dir si voglia emulsionate acqua e olio e scioglietevi dentro il sale. Aggiungete poi la farina, un cucchiaio alla volta, e impastate per circa 5 minuti fino ad ottenere un impasto elastico e compatto. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in un luogo fresco per almeno 2 ore.
Passato questo tempo, ungete una placca da forno, dividete l’impasto a metà e stendetelo fino ad ottenere uno spessore di 2mm. Aiutatevi anche con il peso dell’impasto, lasciandolo cadere più volte. Trasferitelo nella teglia, cospargetelo con la crescenza a pezzettoni quindi tirate anche l’altra metà dell’impasto e coprite.
Tagliate l’impasto in eccesso quindi, aiutandovi con le dita, pizzicate l’impasto per formare dei buchi. Questo servirà a non farlo gonfiare in cottura. Spennellate con olio e salate la superficie.
Cuocete 10-15minuti a 250°C finchè la superficie non sarà dorata.
Consumatela ancora calda.