Cotolette di Zucchine

Le zucchine sono l’unico ortaggio che io abbia mai mangiato. Estate e inverno, senza distinzione di stagione, se volevano che mangiassi della verdura, questa dova essere una zucchina.
Ovviamente il tutto alle mie condizioni: affettata fine, ben cotta, sale giusto oppure, ancora meglio, preparate dalla nonna e trasportate a casa ancora calde.
Il tempo di questi vizi è passato, ma le zucchine continuano a dover essere ben cotte per essere mangiate da me.
Oggi nel mio frigo non mancano mai data la loro versatilità e poi sono fresche e veloci da cuocere in qualsivoglia maniera.
Non a caso in ogni blog di cucina esiste una “Raccolta di ricette con le Zucchine”. Ogni blog tranne il mio! Ma non disperate, arriverà anche quella, insieme a molte altre ricette con le zucchine.
La ricetta che vi propongo, come da titolo, sono delle cotolette facili e veloci che potrete cuocere in padella o in forno ed impreziosirle come preferite.

cotolette di zucchine

Cotolette di Zucchine

Ingredienti per 2 cotolette:

  • 3 zucchine medie
  • un pezzetto di scamorza
  • Pangrattato qb
  • Sale, pepe, noce moscata
  • 1 Uovo
  • Olio Dante qb

Procedimento:

Come prima cosa grattugiate le zucchine con la grattugia a fori grossi, salatele leggermente e mettetele a scolare in un colino, pressando anche con un cucchiaio in modo da togliere l’acqua in eccesso.
Trasferite in una ciotola, unite la scamorza anch’essa grattugiata come le zucchine, sal, pepe e noce moscata e amalgamate. Unite pangrattato quanto basta ad ottenere un composto piuttosto asciutto lavorabile con le mani.
Formate due cotolette, passatele nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Cuocetele in una padella leggermente unta d’olio per qualche minuto fino a che non risulteranno dorate.
Servite con un contorno fresco a piacere!

Ricetta realizzata in collaborazione con Olio Dante

Seguimi sulla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle ultime ricette!
Il Girone dei Golosi Veg Style

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.