Ancora una volta la mia foto vi deluderà. Imparerò, spero presto, a scattare foto che valorizzino le mie ricette che nella realtà sono buone.
Sono del parere che la presentazione non è tutto, ma un po’ conta quindi…
La ricetta di oggi arriva direttamente dall’India, è un piatto povero, solitamente servito con del riso bianco, e preparato con le lenticchie rosse. Ne esistono numerose varianti dovute principalmente al fatto che in India ci sono più di 60 varietà di lenticchie e ogni ricetta si differenzia anche in base alle spezie utilizzate.
Di questo piatto si potrebbe dire molto, ma so che a voi interessa la ricetta quindi andiamo al dunque.

Ingredienti per 4 persone:
130g di Lenticchie secche rosse (oppure quello che avete)
1 Patata
2 cucchiai di Doppio Concentrato di Pomodoro
1 Cipolla
1 spicchio di Aglio
2 cucchiai di Olio evo
1 cucchiaino di Curry
1 cucchiaino di Curcuma
1 cucchiaino di Garam Masala
Peperoncino

In una padella larga mettete l’olio, la cipolla tritata, l’aglio tagliato a metà, il peperoncino a vostro piacimento e le spezie. Lasciate tostare e insaporire qualche minuto quindi unite le lenticchie scolte che avrete precedentemente ammollato in acqua e bicarbonato per una notte.
Volendo potreste usare anche quelle già pronte nella lattina, ma i tempi di cottura si accorciano di molto e diventa un problema portare a cottura le patate.
Aggiunte le lenticchie, lasciatele insaporire quindi copritele con un dito di acqua. Unite anche il concentrato e dopo circa 10 minuti unite le patate tagliate a piccoli cubetti e lasciate cuocere il tutto per almeno 25 minuti aggiungendo acqua se necessario.

Servite questo piatto con del riso basmati bianco cotto per assorbimento oppure con del pane chapati.

Con questa ricetta partecipo al 4° contest “Evviva il peperoncino” del blog “lastufaeconomica”

 

1 Commento su Dahl Speziato di Lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.