Eccoci qui con la mia prima ricetta completamente Vegana. Beh devo ritenermi soddisfatta e la consiglio a tutti coloro che sono diffidenti nei confronti di questa cucina che, oltre a essere sana, è Cruelty Free.

Il Chili tradizionale lo conoscono tutti. Io ho voluto rivisitarlo tenendo gli ingredienti tradizionali (eccetto la carne ovviamente) e riproporlo in forma di polpettina.

Ingredienti per due persone:
200g di Fagioli Rossi Red Kidney secchi o una lattina di quelli Precotti
1 Carota
1 gambo di Sedano
1 Cipolla
1 spicchio d’Aglio
2 Pomodori Secchi
1 cucchiaino di Senape
1 cucchiaio di Concentrato di Pomodoro
Pangrattato qb
1 lattina di Mais Dolce cotto al vapore
1/2 bottiglia di Passata di Pomodoro
1/2 Peperone Rosso
Sale
Peperoncino
Per accompagnare:
Qualche foglia di Insalata
1 Pomodoro tagliato a dadini
4 Tortillas (qui la ricetta)
Riso alla Messicana (qui la ricetta)
Per prima cosa, circa 12 ore prima della realizzazione della vostra ricetta, mettete in ammollo i fagioli in abbondante acqua con un cucchiaino di bicarbonato.
Trascorso il tempo trasferiteli in una casseruola con il gambo di sedano tagliato a tocchi, la carota tagliata in due e la cipolla affettata.
Coprite con acqua e mettete a cuocere per un’ora o un’ora e mezza. Potrebbe essere necessario aggiungere altra acqua in cottura in modo da mantenerli sempre coperti.
Circa 10 minuti prima di spegnere, unite un cucchiaino di sale grosso.
Lasciate raffreddare e trasferite i fagioli con le verdure ma senza la loro acqua di cottura nel mixer, unite anche i pomodori secchi, la senape, il concentrato di pomodoro, un pizzico di peperoncino e frullate.
Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, cominciate ad aggiungere, sempre frullando, il pangrattato fino ad ottenere una consistenza compatta lavorabile con le mani.
Mettete in una padella larga un paio di cucchiai di olio e cominciate a creare le vostre polpette prelevando con un cucchiaino un poco di composto dal mixer e rotolandovelo tra le mani inumidite con acqua oppure oliate.
Le polpette dovranno essere piccole perchè poi andranno nella tortilla, fate condo che debbano avere un diametro di circa 1 centimetro, massimo un centimetro e mezzo.
Mettetele direttamente nella padella e quando le avrete preparate tutte rosolatele a fuoco vivace.
Unite la passata di pomodoro e il peperone a cubetti piccoli e lasciate insaporire il tutto. A cottura quasi ultimata unite anche il mais.
Potete gustare questo piatto da solo oppure nelle classiche tortillas messicane con insalata, pomodori a dadini e un cucchiaio di riso alla messicana.
 “Con questa ricetta partecipo al contest “I EAT VEG!” di Quasicuoche.it”
 

 

 http://quasicuoche.blogspot.it/2014/10/1-contest-i-eat-veg.html
 

2 Commenti su Veg Chili di Fagioli Rossi Tex Mex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.