Ancora una volta la nonna con in suoi insegnamenti salva la cena e un piatto che rischiava di sconfinare nella monotonia: le melanzane!
Questa ricetta è veloce e semplice da realizzare. La classica ricetta da ultimo minuto.


Ingredienti x 2 persone:
1 Melanzana
1 mazzetto di Prezzemolo
1 spicchio d’Aglio
Olio
Sale

Lavate e tritate finemente il prezzemolo e mettetelo in una ciotolina, unitevi uno spicchio d’aglio tritato e aggiungete 3 o 4 cucchiai di olio.
Tagliate la melanzana a fettine sottili (non più di 2-3 mm) in modo che si cuociano bene, velocemente e in modo uniforme. Salate la superficie di una bistecchiera in ghisa o di una padella tipo quella in foto (che peraltro vi consiglio, è davvero spettacolare, niente fumo e risultati equivalenti a quelli di una bistecchiera tradizionale), e cuocetevi le melanzane finchè non si saranno formate le caratteristiche righe annerite e non sarà sparito l’alone verde attorno alla buccia.

In un piatto piano, con l’aiuto di un pennello da cucina, spalmate un po’ della marinata di prezzemolo, quindi adagiatevi sopra le melanzane cotte. Spennellatele a loro volta con altra marinata e continuate così fino a che le avrete cotte tutte.

Io le ho servite come contorno, ma si addicono anche come antipasto.
Nella stagione estiva potete anche prepararle e conservarle nei vasetti sott’olio. Se il mio orto darà i suoi frutti questa estate la prepariamo insieme!

Buon appetito dai Golosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.