Gazpacho Andaluso: un’antipasto vegetariano fresco e piacevole

Il Gazpacho Andaluso è un piatto spagnolo perfetto per i primi caldi e per l’arrivo dell’estate. Il Gazpacho è fresco, preparato con ingredienti vegetali e può essere servito sia come antipasto che come “finger food”.
Ne esistono tantissime varianti, ma quello Andaluso ha reso celebre questa ricetta oltre i confini della penisola Iberica.

antipasto, aperitivo, cetriolo, cucina dal mondo, cucina spagnola, finger food, Gazpacho Andaluso, pinzimonio, pomodoro, salsa, salsa dip, Spagna, vegano, vegetariano, verdure, zuppa, zuppa di pomodoro, zuppa frescav

Ingredienti per il gazpacho andaluso:
( La preparazione delle verdure va fatta il giorno prima, Tempo di preparazione 20 minuti.)

  • 600 gr di pomodori maturi ( io ho usato dei cuore di bue)
  • 80 gr di cetriolo
  • 1 spicchio d’aglio piccolo (facoltativo)
  • 1/2 peperone rosso
  • 50 gr di mollica di pane raffermo
  • 50 gr cipolla Tropea
    200 ml di olio evo
  • 50 ml aceto di sherry o in alternativa aceto di mele ( o ottimo l’aceto di mora)
    L’aceto di sherry è molto più delicato dell’aceto normale e ha spiccati sentori di uva passa.
  • 500 ml circa di acqua ghiacciata (dipende dalla consistenza voluta)
  • Fior di sale e pepe fresco appena macinato q.b.

Immergi i pomodori, incisi nel fondo con una croce, in acqua bollente per 30 secondi, poi scolali e privali della pelle ed elimina i semi interni.
Pela la cipolla e priva il cetriolo della buccia: la buccia del cetriolo è poco digeribile, io a volte la lascio perchè mi piace, ma frullando il gazpacho rimarranno dei puntini verdi.
Pulisci il peperone da picciolo e semi interni e taglia a pezzetti piccoli le verdure.
Pela lo spicchio d’aglio e tritalo finemente.
Prendi un contenitore ermetico ( abbastanza grande da contenere le verdure) e bagna al suo interno la mollica di pane con l’aceto; versa dentro il contenitore le verdure tagliate a cubetti, regola di sale e pepe e lascia a macerare tutta una notte.
antipasto, aperitivo, cetriolo, cucina dal mondo, cucina spagnola, finger food, Gazpacho Andaluso, pinzimonio, pomodoro, salsa, salsa dip, Spagna, vegano, vegetariano, verdure, zuppa, zuppa di pomodoro, zuppa fresca
Travasa il contenuto del recipiente all’interno di un robot da cucina
antipasto, aperitivo, cetriolo, cucina dal mondo, cucina spagnola, finger food, Gazpacho Andaluso, pinzimonio, pomodoro, salsa, salsa dip, Spagna, vegano, vegetariano, verdure, zuppa, zuppa di pomodoro, zuppa fresca
e frulla unendo lentamente l’olio, fino ad avere una crema morbida e vellutata.
Continua a frullare , diluendo il tutto con acqua ghiacciata fino a raggiungere la consistenza voluta.
Regola di sale e pepe.
Servi il Gazpacho Andaluso ben freddo, accompagnato con cubetti di uovo sodo, peperone, cetriolo o pomodoro serviti in ciotole a parte.
antipasto, aperitivo, cetriolo, cucina dal mondo, cucina spagnola, finger food, Gazpacho Andaluso, pinzimonio, pomodoro, salsa, salsa dip, Spagna, vegano, vegetariano, verdure, zuppa, zuppa di pomodoro, zuppa fresca
Il gazpacho andaluso, servito con una consistenza più cremosa, è anche un ottima salsa dip per un interessante pinzimonio di verdure, servito con sedano, carote, peperoni e finocchi tagliati a bastoncini.
antipasto, aperitivo, cetriolo, cucina dal mondo, cucina spagnola, finger food, Gazpacho Andaluso, pinzimonio, pomodoro, salsa, salsa dip, Spagna, vegano, vegetariano, verdure, zuppa, zuppa di pomodoro, zuppa fresca

Precedente Rubra o Bagnet Ros ? Una storia tutta Italiana di un "Ketchup" che fa la differenza! Successivo Ciambella soffice alla ricotta profumata con vaniglia Bourbon e uva passa