Pane tutto Enkir

P1090816

Il Mulino Marino coltiva l’Enkir, il farro Monococco è il primo cereale coltivato dall’uomo. Non necessita di grandi cure, proprio per questo è il cereale biologico per eccellenza. La grande quantità di prefermento consente una breve lievitazione, necessaria con una farina così debole. La breve maturazione non compromette la digeribilità poichè l’Enkir ha molto poco glutine benchè sia ricco di … Continua a leggere

Biga Giorilli per Macina Mulino Marino

P1090600

La biga è un metodo indiretto in cui generalmente si usa l’1% di lievito di birra fresco sulla farina ed il 45% di acqua. Si impasta in maniera grossolana e si lascia fermentare per circa 16/18 ore a 16/18 gradi. La sua temperatura di fine impasto dovrebbe aggirarsi intorno ai 21 gradi. La Biga conferirà al prodotto finito un sapore … Continua a leggere

Filoni con Farina 0 e 7Effe

P1090546

Un pane molto buono, una mollica candida ma carica di sapore. La 7Effe infatti è un mix con 7 cereali diversi. Basta usarne poco per ottenere molliche profumate. La ricetta è calibrata per ottenere due filoni che crudi pesano intorno ai 750 grammi cadauno. Il prefermento va preparato circa 12 ore prima dell’impasto finale lasciandolo fermentare a circa 20 gradi. … Continua a leggere

Pane 50% 0, 30% Farro Bianco e 20% Macinato Intero di Farro

P1090377

Dopo aver tanto sperimentato con i pseudo poolish, è arrivato il fresco e con esso la temperatura perfetta per testare la pseudo- biga. Fondamentali infatti sono i 16/18 gradi. La biga si usa farla con lievito di birra in misura dell’1% sulla farina impastata. Con pasta madre ne useremo circa il 9/10% rimanendo invariati di tempi (16/18 ore). Formula complessiva … Continua a leggere

Esperimento con Sfarinato Senator Cappelli

P1090133

Lo Sfarinato Senator Cappelli è una farina pregiatissima: una particolare varietà di grano duro che il Mulino Marino molisce a pietra naturale. I prodotti realizzati con questo sfarinato regalano prodotti intensissimi dal punto di vista aromatico. In genere l’ho sempre tagliata con la farina 0 o con la buratto. Ne basta un 20% per farsi notare sia per colore che … Continua a leggere

Pane con Buratto e Farro Bianco con Prefermento

P1090107

Un Mix del Mulino Marino già utilizzato. Questa volta però il procedimento è stato diverso. Innanzitutto non è stato usato frigo ed ho usato un prefermento liquido della consistenza del poolish. In questo modo anche l’idratazione complessiva risulta maggiore proprio perchè è stato usato un prefermento liquido Formula complessiva per circa 1600 gr di impasto 510 gr di Buratto 400 … Continua a leggere

Integralità con Segale Bianca

P1080679

Il titolo di questo pane è eloquente. Ho usato tutto il meglio della linea integrale del Mulino Marino e per “complicare” ho usato la segale bianca. Il risultato è strepitoso se rapportato alle farine utilizzate. Un tripudio di sapori, colori e profumi. Un pane semplice e dalla sofficità unica, da cuocere in giornata. Provare per credere Per questa ricetta mi … Continua a leggere

Pane con Buratto e Farro Bianco

P1080606

Pane leggero e profumato. Per la sua realizzazione ho usato il 20% di Pasta Madre, 50% Farro Bianco e 50% Buratto. La puntata di 14 ore è stata fatta in frigo ed al raddoppio ho piegato. Dopo un paio di ore dalla piega ho formato e lasciato raddoppiare. Ingredienti 160 gr di pasta madre solida 20% 400 gr di Buratto … Continua a leggere

Pizza in Teglia con Farina 0 e Sfarinato Senator Cappelli

pizza

L’abbinamento Farina 0 e Sfarinato di Grano Duro, varietà Senatore Cappelli, è un mix che regala veramente tante soddisfazioni. Ci ho preparato le Baguettes ed anche l’ultimo pane che trovate sul blog. Ho deciso così di prepararci anche la pizza in teglia. Invece della solita pasta madre solida ho preparato un prefermento più idratato lasciato maturare circa 14 ore in … Continua a leggere

Pane con 75% Farina e 25% Sfarinato Cappelli

P1080321

Ho rifatto un pane utilizzando un mix Mulino Marino già utilizzato in precedenza. Questa volta però ho utilizzato un prefermento con la mia pasta madre solida ed ho fatto puntare l’impasto in frigorifero per 24 ore. Il risultato è un pane alveolato con una crosta ben definita ed uno stupendo sapore. Prefermento 20 gr di pasta madre 25% 80 gr … Continua a leggere