Crea sito

Torta special – con cereali ai frutti rossi

torta special - Copia

DIFFICOLTÀ: facile

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’

TEMPO DI COTTURA: 30’

DOSI PER: teglia a cerniera da 24 cm

Ho ideato questa torta un po’ per caso, guardando quello che avevo in dispensa e nel frigo. Man mano che inserivo gli ingredienti li pesavo e prendevo nota: ecco che è nata questa soffice torta allo yogurt arricchita con cereali integrali ai frutti rossi. Provatela, è una valida alternativa per la prima colazione!

INGREDIENTI

3 uova

100 gr di zucchero di canna

180 gr di farina 00

50 gr di farina di riso

3 yogurt da 125 gr (0,1% di grassi senza aspartame, gusto ciliegia o bianco)

60 gr di cereali tipo special k ai frutti rossi

8 gr di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Zucchero a velo per la superficie

PROCEDIMENTO

Sbattere le uova con lo zucchero.

Unire gli yogurt e poi le farine setacciate. Aggiungere in pizzico di sale.

Impastare e aggiungere 40 grammi di cereali ai frutti rossi.

Incorporare il lievito setacciato.

Versare il composto in una teglia a cerniera da 24 cm, imburrata e foderata di carta da forno.

Completare ricoprendo la torta con gli altri 20 grammi di cereali, questa volta sbriciolati.

Infornare a 180 gradi, forno statico, per circa 30 minuti.

Raffreddare ed estrarre dalla teglia.

Servire con zucchero a velo.

Consiglio: questa torta può essere decorata con una culis ai frutti rossi.

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Torta special – con cereali ai frutti rossi

  1. lori
    17 marzo 2013 at 6:12 pm (6 anni ago)

    No vabbè!!! A parte le uova non contiene altri grassi… mi sa che dopo quella integrale ti “rubo” pure questa!!!!!! Se non ci fossi bisognerebbe inventarti 😀

    Rispondi
  2. Gelso
    17 marzo 2013 at 6:18 pm (6 anni ago)

    ehhhhhhh tu sei non ci fossi bisognerebbe inventarti!!! comunque ti consiglio di mangiarla subito, altrimenti i cereali si ammollano un po’… niente a che vedere con le torte cosidette “porche” ma se si è a dieta, non è malaccio!!! 🙂 Mio marito mi sta dicendo che appena torniamo in Sicilia dove la sua famiglia ha una casa (Portorosa Furnari) ti veniamo a trovare!!!!!!! <3

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *