Crea sito

Torta rustica spinaci e stracchino

torta rustica spinaci e stracchino (3)

Cari lettori,

oggi vi propongo una torta salata facilissima, ma di sicuro successo, da servire come antipasto o come pasto completo veloce: la torta rustica spinaci e stracchino. Il ripieno è cremoso e delicato, mentre la sfoglia è croccante e friabile. Se volete, potete preparare un’ottima pasta sfoglia veloce con la ricetta che trovate qui, oppure affidarvi alla pasta sfoglia confezionata o ad altri tipi di pasta per torte salate, come la pasta matta o la pasta brisée, nelle versioni al burro o all’olio.

finta pasta sfoglia (1)

torta rustica spinaci e stracchino (4)

INGREDIENTI (stampo da 24 cm)

2 rotoli di pasta sfoglia senza grassi idrogenati

500 g di spinaci freschi oppure 7 cubetti di spinaci surgelati

250 g di stracchino

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 spicchio d’aglio

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

Pepe

 

Per la superficie: 

Ritagli di pasta sfoglia per le decorazioni floreali

1 tuorlo d’uovo stemperato con del latte

Semi di sesamo q.b.

torta rustica spinaci e stracchino (2)

PROCEDIMENTO

1. Lessare gli spinaci surgelati. Una volta cotti, strizzarli bene e saltarli in padella con pochissimo olio e uno spicchio d’aglio. Questo farà sì che gli spinaci si insaporiscano e perdano l’acqua in eccesso, che potrebbe far inumidire eccessivamente la pasta sfoglia.

2. Stendere, in una teglia dai bordi alti, il primo rotolo di pasta sfoglia con il suo foglio di carta da forno.

3. Disporre gli spinaci ormai intiepiditi sulla pasta sfoglia. Livellare bene e cospargere con del parmigiano grattugiato.

4. Completare con delle noci di stracchino.

5. Ricoprire con parte del secondo disco di pasta sfoglia e chiudere bene la torta. La pasta sfoglia in eccesso potrà essere riutilizzata per realizzare dei buonissimi salatini rustici per il vostro aperitivo, oppure per delle brioches dolci, o ancora, come in questo caso, per decorare la superficie della vostra torta.

torta rustica spinaci e stracchino (6)

6. Decorare la torta rustica con gli avanzi della pasta sfoglia (io mi sono divertita a modellare un bouquet di rose stilizzato) e spennellarla con del tuorlo d’uovo stemperato con del latte. Cospargere quindi con dei semi di sesamo. Cuocere a 180 gradi forno statico per circa 20-25 minuti.

Da gustare ancora calda oppure fredda per una pausa pranzo veloce. Buona torta rustica spinaci e stracchino!

Consiglio: se non amate lo stracchino, potete sostituirlo con della mozzarella o della provola. Potete variare la verdura a seconda della stagionalità dei prodotti. Questa torta è ottima anche con delle bietole, delle erbette, della cicoria, della verza ripassata o, nella versione non vegetariana, con del prosciutto o dello speck.

*gelso*

torta rustica spinaci e stracchino (1)

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

4 comments on Torta rustica spinaci e stracchino

  1. ilclandimammater
    14 marzo 2012 at 5:17 pm (9 anni ago)

    ciao gelso .complimenti !una bella idea condividere le tue ricette light .sicuramente ti metterò nella mia lista di blog preferiti.a presto .!

    Rispondi
    • Gelso
      15 marzo 2012 at 9:11 am (9 anni ago)

      Grazie! Ora vado a sbirciare nel tuo! Un abbraccio

      Rispondi
  2. Cosi fan tutte...tutto!
    9 settembre 2012 at 10:59 am (8 anni ago)

    Appena provata!!! Semplice, veloce e risultato ottimo!
    Grazie ;)…alla prossima!

    Rispondi
    • Gelso
      9 settembre 2012 at 11:46 am (8 anni ago)

      Grazie! Ieri ne ho fatta una con mortadella sotto e sopra spinaci ripassati in padella e grana grattugiato! Senza ricotta, davvero buona! Se ti va, prova anche questa versione!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *