Crea sito

Torta paradiso con mousse allo yogurt e fragole

torta paradiso con crema allo yogurt e fragole (6)

Cari lettori,

quando mi chiedete consigli sul dolce da preparare alla domenica, spesso mi confidate che vorreste qualcosa di semplice, veloce, adatto ai bambini, non particolarmente pesante ma anche buono e bello. Spero di riuscire ad accontentarvi con questa ricetta!

Si tratta di una torta paradiso classica farcita con della leggera mousse allo yogurt e pezzetti di fragole fresche. Una torta adatta da presentare anche solo con dello zucchero a velo sulla superficie, oppure, come vedete in foto, da decorare con mousse allo yogurt e fragole. Questa torta è perfetta anche per le feste di compleanno dei bambini: è leggera, digeribile, non contiene bagne all’alcool e il suo sapore è molto gradevole e delicato. Se si vuole, si possono sostituire le fragole con del cioccolato, oppure farcire la torta con della mousse al cioccolato e gocce di cioccolato fondente.

torta paradiso con crema allo yogurt e fragole (1)

 

INGREDIENTI per uno stampo da 22 cm

4 tuorli

3 uova intere

170 g di zucchero semolato

100 g di farina 00

50 g di fecola di patate

65 g di burro

Per la farcitura:

250 ml di panna fresca da montare

200 g di yogurt intero al naturale

5 cucchiai rasi di zucchero a velo

100 g di fragole fresche

Fragole e erba limoncina per decorare

 

PROCEDIMENTO

Sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare completamente.

Riunire i tuorli e le uova nella ciotola della planetaria, o in un’altra ciotola dai bordi alti.

Aggiungere lo zucchero e montare con la frusta fino a che il composto non risulterà molto gonfio. Dovrà diventare spumoso e chiaro e, se lasciato colare, dovrà “scrivere” sul resto del composto.

torta paradiso con crema allo yogurt e fragole (4)

Unire farina e fecola setacciate al composto di uova e zucchero, mescolando con una frusta ed effettuando movimenti dal basso verso l’alto.

Aggiungere a filo il burro fuso ma freddo.

Imburrare ed infarinare uno stampo a cerniera (22 cm) e versarvi il composto, battendolo delicatamente sul piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d’aria.

Cuocere a 180 gradi forno statico preriscaldato per circa 30 minuti. Intiepidire la torta ed estrarla dallo stampo. Lasciarla raffreddare su una gratella.

A parte, preparare la mousse allo yogurt secondo il procedimento indicato qui. Conservarla in frigo fino al suo utilizzo.

mousse allo yogurt (2)

Lavare accuratamente le fragole, asciugarle e tagliarle a pezzetti.

Tagliare la torta in due, farcirla con metà della mousse e le fragole a pezzetti.

torta paradiso con crema allo yogurt e fragole (5)

torta paradiso con crema allo yogurt e fragole (7)

Chiudere la torta e ricoprirla con la mousse restante, livellando bene.

Tagliare altre fragole a fettine e decorare la torta a proprio piacimento.

Consiglio: la torta preparata in questo modo sarà compatta e facile da tagliare. La mousse e le fragole conferiranno la giusta umidità alla torta. Tuttavia, se si vuole ottenere una torta più umida, si possono bagnare i due dischi di pasta con del succo di frutta.

Conservare in frigo per uno-due giorni.

Con le dosi sopraindicate otterrete una torta sufficiente per 6-8 persone.

Buona torta paradiso!

*gelso*

torta paradiso con crema allo yogurt e fragole (3)

Per la ricetta base della torta paradiso ho seguito la ricetta pubblicata su
“La cucina italiana”

 

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

8 comments on Torta paradiso con mousse allo yogurt e fragole

  1. paola
    1 giugno 2014 at 11:49 am (5 anni ago)

    fantastica questa golosa,fresca e colorata torta,bravissima e grazie di avercela donata,buona domenica

    Rispondi
    • Gelso
      3 giugno 2014 at 8:57 am (5 anni ago)

      Grazie mille a te delle belle parole! 😀 a presto e buona giornata!

      Rispondi
  2. Silvia
    7 giugno 2014 at 3:24 pm (5 anni ago)

    Splendida! Volevo chiederti,però,come fai a distribuire uniformemente la mousse sopra la torta e a livellarla bene. Con la panna montata non ci riesco mai…

    Rispondi
    • Gelso
      9 giugno 2014 at 8:48 am (5 anni ago)

      Cara Silvia, bisognerebbe dotarsi di un’apposita spatola per dolci, ha la “lama” lunga, piatta e non seghettata! Altrimenti puoi provare con una spatola tipo leccapentola in silicone 😀 A presto!

      Rispondi
  3. Fiammina82
    15 giugno 2014 at 5:59 pm (5 anni ago)

    Ciao Gelso, secondo te, volendo eliminare dalla farcitura la panna, utilizzando quindi solo lo yogurt, quanta colla di pesce dovrei mettere?

    Rispondi
    • Gelso
      17 giugno 2014 at 10:58 am (5 anni ago)

      Cara Fiammina, non ho mai provato, ma, confrontando con altre ricette, per 500 g di yogurt dovrebbero bastare 6 g di colla di pesce sciolta in pochissimo latte tiepido (alcuni usano anche lo yogurt scaldato). La crema non deve diventare troppo a budino… A presto!

      Rispondi
  4. laura
    10 maggio 2015 at 8:40 am (4 anni ago)

    ciao, vorrei fare questa torta per domani sera, siamo in 14 persone e quindi pensavo di optare per una teglia da 28cm….come mi regolo con le dosi? grazie

    Rispondi
    • Gelso
      11 maggio 2015 at 10:34 am (4 anni ago)

      raddoppia le dosi! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *