Crea sito

Torta animaletti (la mia prima torta decorata con pdz!) ricetta passo passo

torta

Non potevo non cimentarmi in questa bella avventura, mi reputo una creativa e avere sotto gli occhi, ogni giorno, pasticceri e cuochi che preparano torte meravigliose, decorate, a piani, dalle forme strane, mi ha stimolato molto. Così, ho deciso di frequentare un corso di cake design e di acquistare la mia prima pasta di zucchero! Questo è il risultato! Spero sia di vostro gradimento, io mi sono divertita un sacco, sembravo una bambina con il pongo in mano!

Per la sponge cake ho utilizzato la ricetta di Lori di Mani amore e fantasia (http://blog.giallozafferano.it/maniamore) che ringrazio tantissimo per i preziosi consigli!

Per la pasta di zucchero e le formine ringrazio il negozio Chiapella di Cuneo (vi consiglio di andarci, ha tantissima scelta!)

INGREDIENTI

Per la sponge cake:

200 gr di burro

200 gr di zucchero

4 uova

140 gr di farina auto lievitante

60 gr di cacao amaro

Per la farcitura:

250 gr di mascarpone

400 gr di crema al cacao e nocciole (“quella”!)

Per la decorazione:

1 confezione di panna vegetale da montare

500 gr di pasta di zucchero bianca

Pasta di zucchero rosa, arancio e verde q.b.

Zucchero a velo (circa 50 gr)

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, preparare la torta:

Sbattere con le fruste elettriche il burro a temperatura ambiente con lo zucchero. Lavorare per circa 10 minuti.

Aggiungere un uovo alla volta.

Incorporare la farina auto lievitante e il cacao in polvere. (se non avete la farina auto lievitante potete usare farina 00 e 16 gr di lievito per dolci).

Ungere la teglia a cerniera e foderarla con carta da forno.

Versare il composto della torta.

Cuocere a 160 gradi per circa 40’. Fare la prova stecchino per accertarsi della cottura.

Attendere il raffreddamento prima di estrarre la torta.

inizio

Una volta fredda, tagliare a metà la torta e farcirla con una crema di mascarpone e nutella che avrete realizzato semplicemente frullando insieme i due ingredienti. Disporre la torta su un vassoio per torte.

Montare la panna vegetale e “stuccare” la superficie della torta.

stuccata

Riposare la torta in frigo prima di decorarla con la pasta di zucchero.

Eccoci arrivati alla parte più divertente, la decorazione!

Stendere con il mattarello la pasta di zucchero bianca con l’aiuto di zucchero a velo (lo zucchero a velo è un po’ come la farina quando si fa la pasta fatta in casa. Io avevo a disposizione molto zucchero a velo, non sapendo quanto ne servisse, ma devo dire che ne ho utilizzato molto poco, nemmeno 60 gr).

Una volta ottenuta la sfoglia, non troppo spessa, foderare la torta e premere bene la superficie per eliminare eventuali bolle d’aria.

copertura

Tagliare la pasta in eccesso ai bordi.

Decorare il bordo della torta realizzando un cordoncino di colore doppio (in questo caso bianco e rosa) facendo dei bigoli di pasta da zucchero e intrecciandoli fra loro. Mascherare i punti di giuntura con alcune decorazioni (io vi ho incollato delle farfalline di pdz).

cordoncino

Con le paste colorate, creare motivi decorativi come più vi piace: io avevo a disposizione degli stampini a espulsione a forma di animali (zoo e Pasqua). Le formine si attaccano facilmente alla pasta spennellandole semplicemente con acqua tiepida.

Consiglio, inoltre, di alternare la pdz colorata in purezza con pdz mischiate fra loro, per creare delle scenografiche sfumature.

particolare

fetta

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

4 comments on Torta animaletti (la mia prima torta decorata con pdz!) ricetta passo passo

  1. lori
    17 marzo 2013 at 3:42 pm (6 anni ago)

    Bravissima, si vede che ti sei divertita un sacco!!! 😀

    Rispondi
  2. Gelso
    17 marzo 2013 at 3:50 pm (6 anni ago)

    grazieeeeeeeee

    Rispondi
  3. annalisa
    17 marzo 2013 at 5:26 pm (6 anni ago)

    ma che brava ..è stupenda!!!!!!!complimentissimi ^_^

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *