Crea sito

Tiramisù alla ricotta

tiramisù alla ricotta (1)

Cari lettori,

oggi ho provato una versione leggera del tiramisù: dopo quello allo yogurt, eccovi la ricetta del tiramisù alla ricotta, un dolce al cucchiaio senza cottura perfetto in ogni occasione. Questo tiramisù è molto meno pesante dell’originale, ma è comunque delizioso, ottimo accompagnato con delle decorazioni in cioccolato fondente e servito in coppe individuali. Vi consiglio di scegliere una ricotta vaccina di ottima qualità, preferibilmente cremosa.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 gr di ricotta vaccina cremosa

5 cucchiai di zucchero semolato

5 tuorli d’uovo

Savoiardi o pavesini q.b. (circa 18 pezzi)

2 tazzine di caffè stemperate con del latte e addolcite con un cucchiaio di zucchero

Cacao amaro in polvere q.b.

Cioccolato fondente q.b. per le decorazioni

tiramisù alla ricotta (3)

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, sciogliere a bagnomaria o al microonde il cioccolato fondente, quindi trasferirlo in un sac à poche con bocchetta molto piccola (n.1) e creare dei disegni direttamente su un foglio di carta forno. Per capire al meglio questa tecnica, clicca qui.

Mettere le decorazioni di cioccolato in freezer per circa 15 minuti, o anche di più.

Con una frusta elettrica, sbattere i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi e chiari. Con gli albumi avanzati potete preparare dei brutti e buoni o un’ottima angel cake.

Quindi, incorporare la ricotta e lavorare il composto.

Bagnare i biscotti con il caffè e disporli nelle coppe di vetro, dopo aver messo sul fondo un cucchiaio di crema alla ricotta.

Trasferire la crema in un sac à poche, così eviterete di sporcare i bordi delle coppe, e distribuirla bene sui biscotti imbevuti di caffè. Spolverizzare con del cacao.

Continuare creando altri strati. Tra uno strato e l’altro è possibile aggiungere delle gocce di cioccolato fondente o del cioccolato a pezzetti, per un tocco di croccantezza e di gusto. Ultimare con del cacao amaro in polvere.

Prima di servire, decorare con la cialdina di cioccolato fondente precedentemente preparata.

tiramisù alla ricotta (7)

Conservare in frigo per un giorno al massimo.

Consiglio: al posto delle coppe monoporzione è possibile preparare anche un tiramisù classico in pirofila e conservarlo in frigo fino al momento di servire.

Buon tiramisù alla ricotta, un dolce leggero e veloce adatto a tutti, e soprattutto a chi è attento alla linea!

*gelso*

tiramisù alla ricotta (5)

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

3 comments on Tiramisù alla ricotta

  1. Erica Di Paolo
    26 marzo 2014 at 6:49 pm (5 anni ago)

    Ecco, con la ricotta sì, che potrei innamorarmi del tiramisù ^_^
    Niente male, brava!!

    Rispondi
    • Gelso
      26 marzo 2014 at 6:53 pm (5 anni ago)

      Molto semplice! 😉

      Rispondi
  2. Marilyn
    28 agosto 2015 at 1:26 am (3 anni ago)

    English please.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *