Crea sito

Straccetti di vitello alle ciliegie

vert

Cari lettori,

oggi vi propongo gli straccetti di vitello alle ciliegie,  un secondo piatto a base di carne molto saporito ed originale, leggermente agrodolce grazie alla presenza, in cottura, delle ciliegie tagliate a metà e private del nocciolo.

Gli straccetti di vitello alle ciliegie sono un piatto semplice e veloce da preparare, la cottura della carne deve essere molto rapida, perché non si secchi eccessivamente, ma rimanga succosa anche all’interno.

INGREDIENTI PER 2 persone

250 gr di bistecche di vitello (taglio “tenerone”)

20 ciliegie c.a.

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Sale

Pepe

Aneto fresco q.b.

Ciliegie fresche per decorare

1 cucchiaio raso di prezzemolo tritato

 

PROCEDIMENTO

Lavare e privare del nocciolo le ciliegie, tagliandole a metà.

Saltarle in padella con poco olio e salare, facendole cuocere per pochi minuti senza farle ammorbidire troppo. Completare con prezzemolo.

In un’altra padella, saltare i bocconcini di carne, che avrete precedentemente tagliato, con poco olio. Salare. Cuocere per pochissimi secondi, il tempo di sigillare la carne, che dovrà rimanere rosata all’interno.

A questo punto unire i bocconcini di carne al sugo di ciliegie e lasciar cuocere per un minuto.  Aggiustare di sale e di pepe.

Servire caldo, condendo con un filo d’olio a crudo, e con aneto fresco spezzettato. Decorare il piatto con altre ciliegie.

Buon appetito!

*gelso*

orizz

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *