Crea sito

Spezzatino con patate, ricetta classica

spezzatino con patate ok

Cari lettori,

oggi ho preparato un gustoso e corroborante spezzatino con patate, un ottimo piatto unico a base di carne bovina di razza piemontese e patate a cubetti. Molti di voi mi hanno chiesto la mia personale ricetta, che ho fatto centinaia di volte, ma che non ho mai postato sul blog. Quindi eccovi la mia ricetta per preparare un ottimo e tenerissimo spezzatino!

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 circa di reale di vitello a dadini di medie dimensioni

5 patate medie

1 carota

1/2 cipolla

Rosmarino, alloro a piacere

Brodo vegetale o acqua calda circa 200 ml

1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

Vino bianco secco per sfumare

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

Pepe

 

PROCEDIMENTO

In una pentola a pressione (senza coperchio, per il momento) far appassire dolcemente la cipolla tagliata finemente con 3 cucchiai di olio. Quindi aggiungere la carota tagliata grossolanamente.

Rosolare la carne da tutti i lati e quando sarà ben sigillata sfumare con del vino bianco secco.

Lasciar evaporare e aggiungere le patate tagliate a cubetti non troppo piccoli.

Versare sulla carne dell’acqua calda o brodo vegetale, sciogliendo in quest’ultima anche del concentrato di pomodoro, che conferirà una bella colorazione dorata allo spezzatino.

Salare e aggiungere le aromatiche (il pepe va messo a fine cottura).

Chiudere la pentola a pressione e cuocere per circa 30 minuti dal fischio.

A cottura ultimata, se lo spezzatino vi sembra troppo liquido, lasciar cuocere senza coperchio per altri 5-10 minuti. Al contrario, se vi sembra che la quantità di acqua non sia sufficiente, aggiungere un mestolo di acqua o brodo. Servire con un filo d’olio a crudo e pepe macinato fresco.

Buon appetito!

*gelso*

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Spezzatino con patate, ricetta classica

    • Gelso
      27 ottobre 2013 at 8:31 pm (5 anni ago)

      Ciao Giovanni! 😀 grazie!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *