Crea sito

Spaghettini di riso con ragù di seitan e gomasio

 

spaghettini riso con ragù di seitan vert logo

SPAGHETTINI DI RISO CON RAGU’ DI SEITAN E GOMASIO

DIFFICOLTA’: FACILE

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’

TEMPO DI COTTURA: 10’

DOSI PER: 2 persone

Gli spaghettini di riso con seitan sono un piatto orientaleggiante molto saporito e adatto a chi segue una dieta vegetariana o a chi vuole ridurre l’apporto di proteine animali. Il seitan è un prodotto che contiene un’elevata quantità di proteine vegetali derivante dal glutine di frumento e per questa sua caratteristica non è adatto a chi soffre di celiachia. E’ tenero e delicato e si può utilizzare in cucina in svariati modi. E’ una alimento già cotto che si trova in commercio in molte versioni, dall’affettato, alle salsicce, alla semplice fetta che ricorda appunto una bistecca di carne. In questa ricetta ho voluto preparare un ragu’ bianco di seitan e insaporire questi spaghettini con un ingrediente giapponese, il gomasio, condimento a base di sale marino integrale, semi di sesamo tostati e, in questo caso, arricchito da alghe nori e kombu sminuzzate. Un altro ingrediente insolito nella cucina occidentale impiegato in questa ricetta è il tamari, un tipo di salsa di soia piuttosto salata che viene solitamente usata per condire riso, pasta o minestre.

INGREDIENTI:

250 gr di spaghetti di riso tipo vermicelli

200 gr di seitan al naturale

1 carota

½ cipolla

Gomasio con aggiunta di alghe kombu e nori q.b.

Tamari q.b.

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale grosso integrale

Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO:

  1. Cuocere in acqua bollente salata con sale integrale gli spaghettini di riso. Sono sufficienti due minuti di immersione, poi scolarli e sciacquarli in acqua fredda per eliminare l’amido e far si che non si incollino fra loro.

  2. Tagliare a dadini molto piccoli la carota e la cipolla e fare insaporire un minuto in padella con poco olio.

  3. Aggiungere il seitan tagliato a piccoli cubetti e cuocere per tre minuti. Sfumare con tamari.

  4. Saltare gli spaghetti nel sugo precedentemente preparato e condire con olio a crudo, gomasio e una manciata di prezzemolo fresco.

spaghettini riso orizzontale logo

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *