Crea sito

Spaghetti di verdura

spaghetti di verdura

Cari lettori,

oggi concediamoci un bel piatto di spaghetti… sì, ma di verdura! Light e salutari, si possono gustare sia crudi che sbollentati o spadellati per pochi minuti. Si servono come contorno oppure anche come primo piatto, con un ragù di legumi in abbinamento. Questa volta li ho conditi con olio extra vergine di oliva, gomasio e semi di zucca.

 

INGREDENTI PER 4 PERSONE

2 zucchine grandi

2 carote

Olio extra vergine di oliva

Gomasio con alghe

Semi di zucca

 

spaghetti zucchine

PROCEDIMENTO

Lavate e spuntate le verdure, raschiate le carote. Tagliate le verdure con l’apposito strumento (spiralatrice) raccogliendo gli spaghetti di verdura ottenuti in una ciotola. Ho preparato un mini-video per spiegarvi il funzionamento di questo strumento:

Scaldate un cucchiaio d’olio in una padella antiaderente e saltare gli spaghetti aggiungendo del gomasio o della salsa di soia. Le verdure dovranno rimanere croccanti e brillanti.

Trasferite su un piatto da portata e completate con dei semi di zucca, fonte di magnesio e omega 3 vegetali.

E’ possibile gustare gli spaghetti di verdura anche a crudo conditi con una citronette, oppure sbollentarli uno o due minuti in acqua bollente leggermente salata, o ancora cuocerli al vapore per pochissimi minuti e procedere con il condimento desiderato. Ottimi anche con del tofu o dello yogurt greco.

Potete usare anche altri tipi di verdura, come della zucca gialla, delle melanzane o delle patate. L’importante è usare della verdura soda e freschissima, regolare nella forma. Provate anche con la frutta! Presto una ricetta per voi 😉

*gelso*

 

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

Trovate la spiralatrice Lurch presso il negozio Fontana liste nozze di Cuneo

spaghetti di verdura or

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *