Crea sito

Spaghetti di patata alla paprika

spaghetti di patata ortoqui (2)

Cari lettori,

mi è venuta voglia di un bel piatto di spaghetti! Sì, ma questa volta… li preparerò con le patate delle terre Alessandrine! Curiosi? Ho ottenuto gli spaghetti di patata attraverso la spiralatrice, uno strumento utile per tagliare in modo originale zucchine, patate, daikon, carote o anche le mele per un dessert diverso dal solito! Guarda il video per capire il procedimento! Una volta ottenuti gli spaghetti, li ho tamponati con carta assorbente per eliminare l’acqua in eccesso, poi li ho fritti in abbondante olio di semi. Al termine della frittura, li ho insaporiti con della paprika in polvere e del sale. Facile no?

 

separatore

Spaghetti di patata delle terre alessandrine alla paprika

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 4 patate terre alessandrine
  • Paprika dolce o affumicata
  • Sale
  • Olio di semi di arachidi per friggere

spaghetti di patata ortoqui (1)

PROCEDIMENTO

Sbucciate e lavate le patate da intere. Poi ricavate degli spaghetti con l’apposita spiralatrice: in commercio ne esistono vari modelli.

Friggete gli spaghetti di patata in abbondante olio di semi, scolateli e aromatizzateli con la paprika.

Ricordatevi che l’olio di semi non deve mai superare 180 gradi e che la paprika andrà aggiunta solo dopo la frittura, altrimenti perderà di aroma!

Io ho servito i miei spaghetti di patata alessandrina in pratici coni in bambù da streetfood. Accompagnateli con salse a scelta e serviteli ben caldi! Ottimi da soli o come base per altre pietanze!

*gelso*

logo ORTOQUI-COOP

*gelso*

Seguitemi sulla mia pagina facebook, ci conto!

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *