Crea sito

Spaghetti al nero di seppia con scampi e zenzero

spaghetti al nero di seppia Michelis (7)

Cari lettori,

oggi vorrei consigliarvi un primo piatto delicato a base di pesce, preparato con i migliori ingredienti e la pasta artigianale Michelis dell’omonimo pastificio di Mondovì. Ideali per una cena elegante e raffinata, gli spaghetti al nero di seppia si preparano facilmente e si aromatizzano con dello zenzero fresco grattugiato finemente, del prezzemolo e una punta di curry.

 

testata michelis

 

 

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

250 g di spaghetti al nero di seppia Michelis

2 scampi freschissimi

10 ciliegini

1 spicchio d’aglio in camicia

Zenzero fresco

Curry

Prezzemolo

Scorza di limone grattugiata

Una sfumata di vino bianco

Olio extra vergine di oliva

Sale

Pepe 

spaghetti al nero di seppia Michelis (4)

PROCEDIMENTO

In una padella ampia scaldate dell’olio con uno spicchio d’aglio in camicia, quindi aggiungete gli scampi e sfumare con il vino bianco. Introducete in tegame i pomodorini e aromatizzate con del prezzemolo tritato e dello zenzero fresco grattugiato. Aggiustate di sale e pepe e spegnete il fuoco.

spaghetti al nero di seppia Michelis (2)

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, quindi scolateli e insaporiteli nel sugo precedentemente preparato, unendo poca acqua di cottura per legare e lucidando con un filo d’olio a crudo. Rimuovete l’aglio dalla padella.

spaghetti al nero di seppia Michelis (1) spaghetti al nero di seppia Michelis (3)

Impiattate con l’aiuto di una pinza e un mestolo creando un nido, disponetevi sopra uno scampo a porzione e decorate con pomodorini, prezzemolo, scorza di limone grattugiata e polvere di curry direttamente sul piatto.

spaghetti al nero di seppia Michelis (6)

*gelso*

Potete trovare i prodotti Michelis in negozi specializzati e punti vendita Eataly in Italia  e all’estero e assaporarli presso “Il ristorantino” di Mondovì e di Cuneo.

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

 

MICHELIS_LOGO

spaghetti al nero di seppia Michelis (9)

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *