Crea sito

Sorbetto veloce ai piccoli frutti

Sorbetto ai  piccoli frutti  (3)

Cari lettori,

oggi vorrei proporvi un rinfrescante sorbetto veloce ai piccoli frutti, preparato scegliendo solo i frutti rossi piemontesi più dolci e succosi per fare il pieno di vitamine e sali minerali! I frutti rossi sono ricchi di fibre, sali minerali, zuccheri semplici (fruttosio), antiossidanti, in quanto l’acido ascorbico (vitamina C) in essi contenuto è particolarmente concentrato, potassio e acqua. Fanno sicuramente bene alla nostra salute, specie nei periodi di caldo afoso, ma assumerli non sarà un grosso sacrificio perché sono anche molto buoni: per la preparazione di questo sorbetto ho scelto fragole, mirtilli, lamponi e more, uno più irresistibile dell’altro!

separatore

Uno sguardo agli ingredienti

frutti-di-bosco

(foto dal web)

La fragola di Volpedo è un frutto rotondeggiante di colore rosso scuro dalla polpa tendente al bianco leggermente venata di rosso, pregiata per il suo intenso profumo e sapore particolarmente dolce. Per questa ricetta potete scegliere anche la fragola Mara des Bois, un frutto di piccole dimensioni che ricorda il profumo e il gusto delle fragoline di bosco, consigliato per la preparazione e la guarnizione di freschi dessert. Prova anche la ricetta della torta ricotta e fragole o della cheesecake senza cottura!

Torta ricotta e fragole (4) Cheesecake alle fragole (7)

Il lampone rosso cuneese è un frutto color rosso rubino famoso per il suo caratteristico contrasto dolce-acidulo che lo rende perfetto per la preparazione di dolci, come gelati o sorbetti, in abbinamento al cioccolato fondente, o anche in macedonia. Prova anche la ricetta delle crostatine ai lamponi o dei cestini di frutta!

tartellette ai lamponi (3) cestini frutta (1)

Il mirtillo cuneese è un piccolo frutto dalla spiccata aromaticità e particolarmente dolce visto il suo elevato grado zuccherino. Si conserva meglio di altre varietà ed è ideale nelle insalate di frutta, ma anche in dolci freddi, torte, muffin o anche in confettura. Prova anche la ricetta dei muffin al farro e mirtilli!

Muffin farro e mirtilli (5) Crostatine al cacao

La mora cuneese è un frutto molto gustoso e dolce, nutriente ma ipocalorico, ed è ideale per la preparazione di marmellate, macedonie, gelati, guarnizione di dolci e torte alla chantilly, mousse, yogurt, tartellette ma anche come protagonista di pietanze salate in abbinamento a secondi di carne e selvaggina. Si presta inoltre alla preparazione di liquori e grappe. Prova anche la ricetta delle tartellette con crema al latte e more!

separatore

La ricetta, veloce e semplice, che non prevede l’uso della gelatiera

Tempo di preparazione: 10’

Tempo di refrigerazione: 3-4 ore

Difficoltà: facile

Conservazione: 3-4 giorni in freezer

 Sorbetto ai  piccoli frutti  (2)

separatore

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 550 g di frutti di bosco (fragole, mirtilli, lamponi, more)

Nello specifico così ripartiti: 125 g di fragole, 125 g di lamponi, 125 g di more, 125 di mirtilli + 50 g di frutti misti per la decorazione

  • 250 g di acqua naturale
  • 180 g di zucchero semolato
  • Il succo di mezzo limone
  • Foglioline di menta per decorare

separatore

PREPARAZIONE

  • Scegliete un recipiente in metallo ( un tegamino dai bordi alti sarà perfetto) che possa andare in freezer e mettetelo a refrigerare in freezer.
  • Lavate e tagliate accuratamente le fragole e gli altri frutti di bosco. Quindi pesateli fino ad arrivare alla quantità indicata in ricetta e irrorateli con il succo di limone. Tenetene da parte 50 grammi per la decorazione finale.
  • Trasferite i frutti, lavati ed asciugati, in un frullatore e frullate per qualche secondo senza aggiungere altri liquidi. Potete usare anche un frullatore ad immersione.
  • A parte, sciogliete lo zucchero nella quantità di acqua indicata, ponendo il tutto sul fuoco per pochi minuti. Quindi lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto.
  • Passate il frullato di frutti rossi attraverso un colino a maglie fitte, per eliminare ogni semino che potrebbe risultare fastidioso durante la degustazione. Aiutatevi con il dorso di un cucchiaio per velocizzare l’operazione, praticando dei movimenti circolari.
  • Unite il frullato di fragole allo sciroppo di zucchero freddo, poi versate il tutto nel recipiente in metallo precedentemente refrigerato.
  • Ponete il sorbetto in freezer per almeno tre-quattro ore, girando di tanto in tanto il composto. Il sorbetto comincerà a cristallizzare dopo circa 20 minuti. Con una spatola mischiate delicatamente il composto man mano che cristallizza.
  • Tenete in freezer fino al raggiungimento della consistenza desiderata e di una certa spatolabilità.
  • Conservate il sorbetto ai piccoli frutti in freezer per qualche giorno. Prima di consumare, se non appena fatto, tenetelo a temperatura ambiente per ritrovare la giusta cremosità. Decorate infine con i frutti rossi tenuti da parte e una fogliolina di menta fresca.

Buon sorbetto veloce ai piccoli frutti, sono sicura che vi concederete pure il bis!

Scegliete solo i frutti rossi migliori, i piemontesi di Ortoqui! Li trovate in tutti i punti vendita Coop 😉

E presto saranno online, e trasmessi in tutte le Coop del nord ovest, altri nuovi video girati con Ortoqui, per preparare ricette sfiziose a portata di tasche, tempo e territorio! Stay tuned, arrivano!

logo ORTOQUI-COOP

*gelso*

Seguitemi anche su Giallozafferano con i miei nuovi video sulla cucina del benessere e delle intolleranze e sulla mia pagina facebook, ci conto!

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *