Crea sito

Sbriciolata alle mele e crema

DSC_0367

Cari lettori,

oggi vorrei consigliarvi una torta di frolla sbriciolata senza impasto facile e veloce da preparare, realizzata con un ripieno di mele Fujion MelaPiù spadellate a cubetti e golosa crema pasticcera. Una torta ideale da gustare fredda di frigo, o anche tiepida con una pallina di gelato alla vaniglia. Per preparare una torta più leggera, potete consultare la ricetta della crema pasticcera senza uova. L’aroma limonato della crema pasticcera e il profumo speziato della cannella esaltano il gusto delle mele e si abbinano alla perfezione con la croccantezza della frolla sbriciolata che li racchiude.

Per questa ricetta ho scelto la mela Fujion MelaPiù, una mela coltivata in Emilia Romagna dalla polpa dolce e croccante e dal gusto leggero e delicato, ideale da consumare a fine pasto e ottima anche cotta, per la preparazione di ricette dolci e salate.

separatore

Sbriciolata alle mele e crema

INGREDIENTI PER UNO STAMPO A CERNIERA DA 24 CM

Per la frolla sbriciolata:

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 8 g di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

  • 5 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 500 ml di latte intero
  • 50 g di farina
  • Scorza grattugiata di un limone non trattato

Per il ripieno:

  • 3 mele Fujion MelaPiù da circa 220 g cadauna
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Per la decorazione:

  • Zucchero a velo

DSC_0386

PROCEDIMENTO

Per preparare la sbriciolata mele, cannella e crema cominciate dalla crema pasticcera.

Dividete i tuorli dagli albumi, che in questo caso non serviranno, e lavorateli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete anche la scorza grattugiata di limone non trattato e la farina setacciata. Nel frattempo, scaldate il latte. Aggiungetelo a filo sul composto di uova, continuando a mescolare con una frusta. Rimettete il tutto sul fuoco e cuocete fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferitela quindi in una ciotola con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare completamente.

Lavate e sbucciate le mele Fujion MelaPiù, quindi tagliatele a cubetti. Spadellatele a fuoco vivace con una noce di burro, zucchero e succo di limone, quindi aromatizzatele con della cannella in polvere. Trasferitele, infine, in una ciotola a raffreddare.

Accendete il forno statico a 180 gradi. Intanto che il forno raggiunge la temperatura desiderata, occupatevi della frolla sbriciolata. Sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde. In una ciotola capiente raccogliete farina, zucchero, lievito, pizzico di sale e uovo intero. Versate il burro fuso sopra gli ingredienti e lavorate con una forchetta fino ad ottenere delle briciole di impasto.

Imburrate e foderate con carta forno uno stampo a cerniera da 24 cm. Disponete metà delle briciole di impasto sul fondo dello stampo e compattatele leggermente con le mani. Versatevi la crema pasticcera raffreddata, quindi le mele spadellate e ormai fredde, e completate con le restanti briciole di frolla.

Infornate a 180 gradi forno statico per 30 minuti. Lasciate raffreddare la torta a temperatura ambiente, quindi in frigo per qualche ora. Per agevolare il taglio consiglio di servire la torta da fredda. Spolverizzate con dello zucchero a velo e servite la torta decorando il piatto con fettine sottili di mela Fujion MelaPiù, cannella in polvere ed eventualmente con una pallina di gelato alla vaniglia.

*gelso*

Seguitemi anche sula pagina facebook e sui social, ci conto!

melapiu-logo

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Sbriciolata alle mele e crema

  1. maria ciocci
    16 marzo 2016 at 4:04 pm (3 anni ago)

    ciao Federica,ho una domanda:in questa deliziosa ricetta,(la passione del mio comapgno crema-mele)come posso sostituire il burro che io non amo assolutamente usare nei dolci?posso mettere olio evo,oppure ???ciao grazie

    Rispondi
    • Gelso
      16 marzo 2016 at 4:27 pm (3 anni ago)

      Purtroppo per la sbriciolata ci vuole il burro, altrimenti viene meno l’effetto crumble!!!!! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *