Crea sito

Salmone croccante

Salmone croccante Morelli (1)

Cari lettori,

per un secondo piatto di pesce davvero gustoso, vi consiglio il salmone croccante, una ricetta semplice e di sicuro effetto che di certo non vi lascerà delusi. Cotto al forno ricoperto con una consistente panatura a base di pane sbriciolato al mixer e aromatiche, il salmone resta tenero e succoso acquistando consistenza e gusto.

A questo piatto ho abbinato il Marche Rosso IGT “Suffragium” Claudio Morelli del 2011 ottenuto da uve vernaccia rossa (aleatico), un vino dal colore rosso rubino con bagliori viola e porpora che all’olfatto esprime frutti di bosco, ribes nero, ciliegia, visciola, note floreali come violetta, rosa rossa appassita e ancora mirto, e leggera vena speziata. Al sorso risulta fresco con  sapidità e tannini morbidi che si fondono  ed equilibrano la struttura. Sul finale è vivo con ritorni olfattivi di piccoli frutti di bosco.

Questo vino si abbina bene a piatti rustici di carne,legumi, paste al ragù, salsiccia, maialino al forno, vitello, piatti con tartufo, ma anche a piatti di pesce di struttura come il pesce azzurro alla griglia o il trancio di salmone.

Salmone croccante Morelli (4)  Salmone croccante Morelli (5)

separatore

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

2 fette di salmone (o filetti)

100 g di pane tipo pagnotta

Olio extra vergine di oliva

Prezzemolo, timo, origano, basilico a seconda dei gusti

Scorza di limone

Sale

Pepe

Per accompagnare: valeriana con datterini

Salmone croccante Morelli (3)

separatore

PROCEDIMENTO

Sciacquate velocemente il salmone, quindi eliminate ogni traccia di squame rimaste e tutte le spine con l’aiuto di una pinza da pesce. Tamponate il pesce con della carta assorbente per eliminare l’eccesso di acqua e trasferitelo su una teglia foderata con carta forno.

procedimento salmone croccante (3)

Spezzettate il pane in un mixer e aggiungete le aromatiche scelte e la scorza di limone grattugiata. Azionate il mixer aggiungendo a filo anche l’olio (circa 4 cucchiai) e aggiustate di sale e pepe. La panatura è pronta. Potete prepararla anche qualche ora prima perché si insaporisca.

procedimento salmone croccante (1) procedimento salmone croccante (2)

Distribuite la panatura sulle fette di salmone compattandola bene. Infornate a 180 gradi forno statico per circa 20 minuti, a seconda dei forni. La panatura dovrà risultare croccante e ben dorata e il pesce cotto, ma non eccessivamente asciutto.

procedimento salmone croccante (4)

Servite il salmone croccante ben caldo con un’insalatina di valeriana e datterini.

Buon appetito e cin cin con i vini Morelli!

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

In collaborazione con

logo morelli morelli

Salmone croccante Morelli (2)

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Salmone croccante

  1. SimoCuriosa
    21 aprile 2015 at 9:45 am (4 anni ago)

    anch’io lo faccio così a volte aggiungo anche i pomodori secchi e la farina di mais che lo rende ancora più croccante…
    buona giornata Fede

    Rispondi
    • Gelso
      22 aprile 2015 at 10:45 am (4 anni ago)

      adoro la farina di mais per le panature, per non parlare dei pomodori secchi, ne tengo sempre un po’ in dispensa all’occorrenza! Ottima idea :*

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *