Crea sito

Sale aromatizzato

sale aromatizzato (3)

Cari lettori,

purtroppo nel mio appartamento al quarto piano non ci entra un orto come quello che vorrei, ma tengo comunque sul balcone una grande fioriera piena di aromatiche di ogni tipo. Ogni tanto provo a coltivare anche delle piantine di pomodoro, peperone, fragole o peperoncini con discreti risultati! In questo periodo alcune, come la salvia, il timo e l’origano, “muoiono”, per poi risorgere con i primi caldi dell’anno nuovo. Così verso ottobre o novembre le raccolgo, le faccio essiccare e ci preparo il sale aromatizzato, un’idea per insaporire tutti i nostri piatti, soprattutto le carni, ma anche le verdure, il pesce e le patate al forno. Sempre pronto e comodo in cucina, si conserva in vasetti di vetro ed è un’ottimo regalo, direi chip&chic, per i vostri amici a Natale!

sale aromatizzato (5)



INGREDIENTI PER 1 VASETTO MEDIO

250 g di sale grosso

20 foglioline di salvia

2 rametti di rosmarino

1 cucchiaino di pepe rosa

Erbe essiccate: timo, maggiorana, finocchietto, eventuale aglio in polvere

Spezie eventuali da aggiungere al sale: paprika dolce, paprika forte, peperoncino o pepe in grani, curry, curcuma, pepe di Sichuan e altre.

sale aromatizzato (4)


PROCEDIMENTO

Lavare e asciugare bene le aromatiche fresche. Quindi, disporle su una teglia con carta forno e essiccarle in forno a 80 gradi per circa 45 minuti. Per velocizzare l’operazione, potete essiccarle ad una temperatura più elevata, oppure, come faccio io, potete sfruttare il calore del forno acceso per altre ricette. Un’idea economica che guarda anche al risparmio energetico! 😉

sale aromatizzato (1)

Una volta ben essiccate, tritarle con il sale e le spezie in un mixer con lama.

sale aromatizzato (2)

Sterilizzare i vasetti o lavarli molto bene con acqua calda e detersivo, asciugarli bene (magari nello stesso forno acceso, attenzione a non scottarvi!) e riempirli con il sale aromatizzato. Conservare i vasetti ben chiusi e decorarli con carta di recupero, pizzi da pasticceria, carta di riso, rafia naturale o colorata, nastri. Per Natale vi darò qualche consiglio sul packaging home made! Stay tuned 😉

A presto! Seguitemi anche sulla pagina Facebook e i social!

*gelso*

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *