Crea sito

Risotto rosa ai sapori d’autunno

Cari lettori,

oggi vorrei consigliarvi un risotto semplice, ma ricercato negli abbinamenti, e reso particolare dalla polvere di barbabietola che dona una colorazione rosata a questo primo piatto. A impreziosire il risotto, ho scelto di abbinare alla dolcezza di fondo della barbabietola, la piccantezza e la sapidità del gorgonzola, unita alla croccantezza delle nocciole Piemonte IGP tostate e alla freschezza della pera poco matura in purezza. Vi piace l’idea? Vi assicuro che è anche molto semplice da preparare! Vediamo come!


Riso rosa ai sapori d’autunno

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 300 g di riso Carnaroli (oppure Vialone nano)
  • Brodo vegetale q.b.
  • Olio extra vergine di oliva
  • 1/4 di cipolla bianca
  • 3-4 cucchiaini di polvere di barbabietola (o purea di barbabietola rossa)
  • 80 g di gorgonzola dolce
  • 60 g di nocciole Piemonte IGP tostate e spellate
  • 1/2 pera poco matura
  • Grana grattugiato a piacere
  • Una noce di burro da panne riposate Fattorie Fiandino
  • Sale
  • Pepe bianco macinato


PREPARAZIONE

  1. Un un tegame adatto, lasciare appassire la cipolla in poco olio fino a che non diverrà trasparente. Poi, tostarvi il riso a fuoco medio. A volte ometto la cipolla e tosto direttamente il riso, per poi profumare con burro acido (alla maniera dello Chef Gualtiero Marchesi) o semplicemente con dell’aglio.
  2. Cuocere il riso aggiungendo brodo vegetale bollente, poco a poco, perché rilasci il suo amido gradualmente. Salare a piacere e continuare la cottura a fuoco medio.
  3. Giunti quasi al termine della cottura, dopo circa 14-15 minuti a seconda della tipologia di riso scelta, colorare con la barbabietola in polvere. Si tratta di un prodotto naturale ottenuto dall’essiccazione della barbabietola, un colorante naturale molto comodo in cucina! Se non trovate la barbabietola in polvere, potete frullare una piccola barbabietola, filtrarla attraverso un colino e usare la sua polpa per colorare.
  4. Mantecare con burro freddissimo, meglio se ghiacciato di freezer, e gorgonzola a pezzetti, fino ad ottenere un risotto all’onda. Aggiungere grana grattugiato a piacere e una macinata di pepe bianco, più delicato di quello nero.
  5. Impiattare a specchio su un piatto piano aggiungendo le nocciole tritate grossolanamente e la pera in purezza tagliata a piccoli cubetti. Guarnire con una nocciola intera e un ventaglio di pere.

A Cuneo, potete trovare la polvere di barbabietola da Alimenti Naturali

In collaborazione con Burro Fattorie Fiandino, sponsor dei miei corsi di cucina

*gelso*

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*