Crea sito

Risotto asparagi e zafferano

risotto asparagi e zafferano (2)

Cari lettori,

oggi vi propongo un buon risotto asparagi e zafferano, semplice e dal gusto delicato. Un primo piatto vegetariano e light, mantecato con un cucchiaio di ricotta al posto del burro. Lo zafferano dona un piacevole colore dorato al piatto ed un gusto inconfondibile. Da servire impiattato con un ring o anche all’interno di una cialda di parmigiano (vedi la spiegazione qui).

 

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

180 g di riso vialone nano

10 asparagi medi

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva Cufrol Terre Francescane

1 cucchiaio di ricotta vaccina

1 bustina di zafferano in polvere (o pistilli)

Brodo vegetale q.b.

Sale

Pepe bianco macinato

risotto asparagi e zafferano (1)

 

PROCEDIMENTO

Scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio, quindi tostarvi il riso.

Lavare gli asparagi, mondarli con un pela patate eliminando la parte più coriacea. Tagliarli infine a lamelle trasversali.

Aggiungere gli asparagi così tagliati al riso, quindi coprire con del brodo vegetale bollente. Il segreto di un buon risotto sta tutto nel brodo vegetale che utilizzate. Io preferisco sempre del brodo preparato con cipolla, carota, sedano, un ciuffo di prezzemolo e, volendo, un chiodo di garofano. Non utilizzo dadi pronti.

Salare e portare a cottura.

Giunti a cottura, aggiungere lo zafferano e la ricotta, spegnere il fuoco e mantecare.

Disporre il risotto su un piatto con l’aiuto di un ring, decorare con punte di asparagi, foglioline di timo fresco e profumare con una macinata di pepe bianco.

Se preferite, è possibile completare il piatto con del grana grattugiato.

Buon appetito!

*gelso*

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Risotto asparagi e zafferano

  1. annalisa
    24 maggio 2014 at 10:21 pm (6 anni ago)

    Questa abbinata la adoro! Lo faccio spesso anche io, ma non ho mai provato a mantecarlo con la ricotta!

    Rispondi
    • Gelso
      26 maggio 2014 at 2:32 pm (6 anni ago)

      Io manteco spesso con la ricotta, il burro entra in casa mia molto di rado, e soprattutto per i dolci o le preparazioni tradizionali in cui non può mancare… diciamo che nella dieta di tutti i giorni non lo uso mai 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *