Crea sito

Ravioli burro salvia e noci a cena con amici

Oggi vi presento un primo piatto proposto ieri sera durante una cena tra amici: i ravioli con ripieno di spinaci e ricotta conditi con burro, salvia e noci tritate. Ricetta molto semplice anche se occorre un pò di tempo per preparare la pasta fatta in casa che deve essere rigorosamente sottilissima 🙂 In questo mi ha aiutato mio marito, esperto in pasta fatta in casa già dai tempi dei nonni Nino e Lilla, insieme abbiamo steso la pasta con l’Imperia e preparato il ripieno per la pasta.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

Per la pasta:

600 gr di farina (500 gr farina 00 + 100 gr farina di semola di grano duro)

4 uova intere + 2 tuorli

sale q.b.

acqua calda all’occorrenza per impastare

Farina per stendere la pasta

Per il ripieno:

600 gr di spinaci surgelati

250 gr di ricotta vaccina

5 cucchiai di parmigiano grattugiato

noce moscata q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

Per il condimento:

Burro q.b.

3 foglie di salvia

10 noci sbriciolate grossolanamente

parmigiano q.b.

pepe q.b.

PROCEDIMENTO:

1. Impastare la pasta a mano su una spianatoia. Fare la classica fontana, aggiungere le uova e il sale ed impastare energicamente fino a che non ci ottiene una pasta liscia e compatta.

2. Dalla pagnotta di pasta ottenuta, tagliarne un pezzo alla volta e lavorarlo con la macchina per la pasta, dapprima con uno spessore alto, poi stringendo fino a che la sfoglia risulti finissima. Occorrerà lavorare l’impasto per circa 15 volte con uno spessore medio, poi dividere la sfoglia ottenuta a metà, quindi passare le due metà stringendo la macchina della pasta allo spessore più sottile. Otterrete una bella sfoglia molto sottile.

3. Preparare il ripieno con anticipo, in modo tale che quando lo utilizzerete sarà freddo. Lessare gli spinaci e poi scolarli molto bene, strizzandoli bene una volta raffreddati. Metterli nel mixer con ricotta, parmigiano, sale, pepe e noce moscata e frullare bene. Il ripieno è pronto.

4. Sulla sfoglia ottenuta, fare due binari  continui di ripieno verso il centro della pasta e spennellare la pasta con acqua tiepida perchè una volta chiusa di sigilli bene.

5. Chiudere la pasta sul ripieno, formando una sorta di lungo cannellone doppio.

6. Con il dito indice, creare dei piccoli solchi ad intervalli regolari. Sarà in questo punto che andremo a tagliare i ravioli con la rotellina per la pasta.

7. Tagliare i ravioli con la rotellina, scartare la pasta in eccesso e riporli su un vassoio infarinato per farli asciugare prima della cottura.

8. In una padella antiaderente con i bordi alti sciogliere il burro con 3 foglie di salvia e aggiungere le noci tritate grossolanamente. Questo sarà il condimento dei ravioli. Una volta cotti i ravioli in abbondante acqua, saltarli nel sugo di burro e salvia. Alla fine della cottura, aggiungere parmigiano e pepe.

Se siete curiosi, vi elenco il menù della cena di ieri sera, con qualche foto allegata:

Antipasti

Brioches salate al prosciutto cotto con sesamo e semi di papavero

Testùn ciuc

Robiola al tartufo

Salame Rosa di Cavallo

Melanzane grigliate sott’olio

Peperoncini ripieni di tonno

Funghi porcini sott’olio

Pane carasau guttiau, pane alle olive, grissini al rosmarino

Primo:

Ravioli burro, salvia e noci

Secondo:

Arrosto alle prugne

 http://blog.giallozafferano.it/gelsolight/arrosto-alle-prugne/

Patate al forno

Dolce:

Torta sbriciolata ricotta e cioccolato

Vini: Prosecco brut per gli antipasti, Nebbiolo d’Alba di Mainerdo (2005) per il secondo, Grecale di Sicilia della storica famiglia Florio per il dolce.

Eccovi alcune foto 🙂

A presto!

*gelso*

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

7 comments on Ravioli burro salvia e noci a cena con amici

  1. MONICA
    19 marzo 2012 at 12:02 pm (9 anni ago)

    MIIIIIII!!! grande cena ! un abbraccio

    Rispondi
  2. Ale
    20 marzo 2012 at 5:48 pm (9 anni ago)

    Spettacolari!!!! Amo i ravioli e questi sono veramente gustosissimi!!!! 🙂

    Rispondi
  3. chiara
    20 marzo 2012 at 11:58 pm (9 anni ago)

    WOW!!!che super cena!!!beati i tuoi ospiti!complimenti!!!

    Rispondi
  4. ipasticcidicaty
    21 marzo 2012 at 11:07 am (9 anni ago)

    Che primo…che tavola…che tutto direi:-) complimentissii davvero!!! Un bacione§!

    Rispondi
  5. ROSSANA
    22 marzo 2012 at 11:30 pm (9 anni ago)

    complimenti. Bellissimi i tuoi ravioli.Saluti

    Rispondi
  6. La banda delle forchette
    23 marzo 2012 at 8:09 pm (9 anni ago)

    Che belli questi ravioli e che bella cena!!! Anche mio marito prepara la pasta fatta in casa…che fortunate che siamo!! Ciao ciao e buona serata!

    Rispondi
    • Gelso
      24 marzo 2012 at 11:36 am (9 anni ago)

      grazie mille! siamo proprio fortunate;)

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *