Crea sito

Polvere di spinaci

polvere di spinaci (2)

Cari lettori,

oggi vorrei parlarvi della polvere di spinaci, un’idea appresa tanti anni fa guardando un noto programma di cucina. Si tratta di un insaporitore per primi piatti, zuppe e ogni ricetta che lo richieda, semplice da preparare e originale nel gusto e nella consistenza. Vi permetterà di rendere gustose le vostre ricette senza esagerare con il sale. Io lo utilizzo per decorare i miei piatti dando loro un tocco in più. Si può usare anche per la preparazione di pane, muffin salati o pasta fresca.

 

INGREDIENTI

300 g di spinaci freschi

Un pizzico di sale

polvere di spinaci (3)

PROCEDIMENTO

Sbollentare gli spinaci in acqua leggermente salata per un minuto. Questa operazione farà in modo che gli spinaci rimangano di un bel colore verde brillante.

Quindi raffreddarli immediatamente immergendoli in acqua e ghiaccio. Scolarli subito e stenderli su un canovaccio pulito per farli asciugare. Tamponarli con della carta assorbente per favorire l’asciugatura delle foglie.

Disporre ogni foglia ben distanziata ed allargata su una placca da forno con carta forno e lasciare essiccare le foglie di spinaci in forno a 80 gradi per circa due ore. Girarli per favorire la completa essiccazione delle foglie. E’ possibile essiccarli anche più lentamente, a temperatura più bassa, per più tempo.

Una volta pronte, le foglie di spinaci risulteranno molto croccanti e friabili, simili a delle chips. Il loro gusto è salino e piacevole.

polvere di spinaci (1)

Disporle in un mixer e tritare finemente ottenendo una polvere che andrà ad insaporire i vostri piatti preferiti. Conservare in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.

Buona polvere di spinaci!

*gelso*

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *