Crea sito

Plumcake con il cuore

plumcake cuore ok vert

Cari lettori,

state pensando già a San Valentino o semplicemente desiderate preparare un nuovo plumcake che riuscirà di certo a stupire i vostri amici? Provate il plumcake con il cuore, un sofficissimo dolce al cacao con un cuore di impasto rosa, ideale per colazione o merenda. Se volete, potete sostituire la formina a cuore con una formina a scelta: a stella, ad animaletto, con tema natalizio o pasquale. Consiglio di utilizzare formine semplici per non rischiare che i contorni della figura al suo interno risultino poco definiti. 

 

INGREDIENTI PER UN PLUMCAKE (STAMPO 34 X 12, se non lo avete potete usare un 30 x 11, vi avanzerà un po’ di impasto per dei muffin)

 

INGREDIENTI PER L’IMPASTO ROSA

180 g di farina 00

80 g di burro fuso

80 g di zucchero semolato

1 uovo

3 cucchiai di yogurt bianco intero

5 g di lievito per dolci

120 g di latte fresco

5 ml di colorante rosso in gel

bacca di vaniglia per aromatizzzare

1 g di sale

INGREDIENTI PER L’IMPASTO AL CACAO:

260 g di farina 00

150 g di burro morbido ma non sciolto

150 g di zucchero semolato

2 uova intere

1 albume

70 g di cacao amaro

4 cucchiai di yogurt bianco

16 g di lievito per dolci

150 g di latte

2 g di sale

 

plumcake cuore ravv

PROCEDIMENTO

Preparare l’impasto rosa per realizzare i cuori. Fondere il burro a bagnomaria o al microonde, quindi lasciarlo raffreddare. Dividere il tuorlo dall’albume. In una planetaria montare il tuorlo con lo zucchero, quindi unire a filo il burro sciolto e ormai freddo e lo yogurt. Poi, setacciare la farina con il lievito e aggiungerli al composto, unendo anche sale e vaniglia. Continuando a lavorare con la frusta della planetaria, unire a poco a poco il latte per ammorbidire il composto. A questo punto aggiungere il colorante alimentare rosso in gel facilmente reperibile anche al supermercato. A parte, montare a neve l’albume con un pizzico di sale e unirlo al composto rosa praticando movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Versarlo quindi in una teglia 20×30 foderata con carta forno e cuocerlo a 175 gradi forno statico per circa 20 minuti. Lasciar raffreddare molto bene la base rosa, quindi coppare dei cuoricini cercando di sfruttare al meglio lo spazio, ricavandone circa 20. 

plumcake cuore procedimento (1)

plumcake cuore procedimento (2)

 

plumcake cuore procedimento (3)

Preparare l’impasto al cacao per il plumcake. Per questo composto dovrete usare del burro morbido e non sciolto. Per questo vi consiglio di tenerlo a temperatura ambiente due ore o di passarlo al microonde per 10 secondi. Montarlo in una planetaria con la dose di zucchero indicata, quindi aggiungere una alla volta le uova intere, attendendo il completo assorbimento prima di aggiungere la seconda e continuando a frullare con la planetaria con frusta. Aggiungere al composto lo yogurt, quindi il sale e il cacao, meglio se setacciato. Pesare la farina con il lievito e setacciarli all’interno della ciotola, amalgamando bene. Poi, unire il latte a filo per ammorbidire il composto. Infine, montare l’albume e incorporarlo al composto effettuando movimenti dal basso verso l’alto per non smontarlo.

plumcake cuore procedimento (4)

Assemblare il dolce: imburrare e infarinare lo stampo per plumcake, oppure, come ho fatto io, foderarlo con della carta forno bagnata e strizzata, lasciando fuoriuscire parte della carta forno, così l’estrazione del plumcake sarà più semplice. Versare un terzo del composto sul fondo dello stampo, quindi inserire i cuoricini precedentemente coppati, uno vicino all’altro, senza lasciare spazi.

plumcake cuore procedimento (5)

Coprire infine con il restante impasto al cacao e livellare bene. Non eccedere con l’impasto, ma lasciare circa un centimetro dal bordo dello stampo, considerando lo sviluppo del dolce in cottura.

plumcake cuore procedimento (6)

Se vi avanzasse del composto, versatelo in pirottini per muffin e cuoceteli per circa 15 minuti a 180 gradi forno statico. Cuocere il plumcake in forno statico a 175 gradi per circa 40-45 minuti. Lasciarlo in forno spento e leggermente socchiuso qualche minuto prima di estrarlo dal forno. Attendere il raffreddamento prima di sformare, quindi lasciare asciugare bene il plumcake su una gratella. Consiglio di avvolgerlo con della pellicola e di tenerlo in frigo prima di tagliarlo, per ottenere delle fette regolari e perfette. Il plumcake con il cuore si conserva morbido per qualche giorno.

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

Ringrazio il blog Biancavaniglia Rossacannella e Fables de sucre per la ricetta

plumcake cuore or

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

7 comments on Plumcake con il cuore

    • Gelso
      6 febbraio 2015 at 7:29 pm (4 anni ago)

      Grazie!!!

      Rispondi
  1. SimoCuriosa
    5 febbraio 2015 at 5:50 pm (4 anni ago)

    eheh questa volta passo…ce l’ho!!! 😀
    io l’anno scorso lo feci con il cuore nocciolato…libidine ma non light!
    buona serata

    Rispondi
    • Gelso
      6 febbraio 2015 at 7:29 pm (4 anni ago)

      come con il cuore nocciolato? Mandami il link! 😀

      Rispondi
  2. Antonella
    10 febbraio 2015 at 1:31 am (4 anni ago)

    Ciao, complimenti per le tue bellissime e buonissime ricette, vorrei chiederti una cosa, non potendo mangiare grano, quindi farina 00, posso sostituire la farina con farina di kamut o farro e se si, in che quantità secondo te? Grazie mille, buona serata.

    Rispondi
    • Gelso
      10 febbraio 2015 at 9:43 am (4 anni ago)

      Ciao Antonella, la farina di Kamut è più pesante, non vorrei che il risultato fosse troppo compatto. Quella di farro la uso abitualmente, dovrebbe andare bene anche per questa ricetta! Fammi sapere!

      Rispondi
  3. Simona
    11 maggio 2015 at 3:06 pm (4 anni ago)

    realizzato con successo per una cena dalla mia migliore amica! stupita ed emozionata…..ovviamente spazzolato in pochissimo tempo. Una ricetta davvero spettacolare con poca fatica!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *