Crea sito

Plin alla robiola di Roccaverano DOP con porcini e castagne

Plin robiola porcini e castagne (3)

Cari lettori,

sapete cosa succede quando la miglior pasta fresca ripiena incontra le DOP del territorio e si sposa con i sapori tipici della stagione? Succede che i plin alla robiola di Roccaverano DOP con porcini e castagne finiscono subito e i vostri invitati ve ne chiederanno ancora leccandosi i baffi! Per questa ricetta ho usato degli ottimi plin di Michelis Egidio s.n.c. in questo caso con un ripieno d’eccezione, e li ho conditi con un sugo bianco di porcini appena raccolti e castagne. Il ripieno caprino e leggermente acidulo si equilibra perfettamente con il dolciastro delle castagne sbriciolate e l’aroma dei preziosi porcini. Per stupire, serviteli caldissimi in una croccante coppa di parmigiano, decorando con castagne e foglie di castagno.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

500 g di plin alla robiola di Roccaverano DOP Michelis

4 porcini medi

100 g di castagne lessate e sgusciate

2 cucchiai di panna fresca

50 g di burro

200 g di parmigiano grattugiato

1 cucchiaino di prezzemolo tritato

1 spicchio d’aglio (facoltativo)

Sale

Pepe

 Plin castelmagno nocciole e pere (8)

Plin robiola porcini e castagne (1)


PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparare le coppe di parmigiano. Disporre del parmigiano grattugiato su un piatto creando un cerchio di circa 15 centimetri di diametro, a seconda della grandezza che vorrete ottenere. Scaldare il parmigiano a microonde per un minuto.

Plin robiola porcini e castagne (6)

Staccare delicatamente la cialda ottenuta con l’aiuto di una spatolina e capovolgerla su una ciotola in vetro per farle assumere una forma concava. Lasciare raffreddare bene prima di utilizzare la coppa come contenitore. Se non avete il microonde, potete preparare delle cialde perfette anche in padella antiaderente. Procedere con la preparazione delle altre tre coppe, una per commensale.

Plin robiola porcini e castagne (5)

Pulire i funghi privandoli della terra, spazzolandoli leggermente o strofinandoli con un canovaccio umido. Sciacquarli sotto il getto dell’acqua corrente solo in caso di effettivo bisogno: i funghi non andrebbero mai lavati. Leggi questo articolo su come pulire i funghi.

come pulire i funghi (4)

Staccare le cappelle dai gambi e affettare i funghi finemente. In una padella ampia, fondere il burro a fuoco molto basso con uno spicchio d’aglio, quindi lasciar appassire i funghi affettati salandoli e completando con poco prezzemolo. Aggiungere un mestolino di brodo o acqua bollente per completare la cottura. Al termine della stessa, aggiungere al condimento delle castagne sbriciolate e due cucchiai di panna per legare.

Plin robiola porcini e castagne (4)

Lessare i plin in abbondante acqua salata. Scolarli immediatamente e tuffarli nella padella insieme al sugo di funghi e castagne.

Plin robiola porcini e castagne (7)

Lasciare insaporire fuori dal fuoco e servire nelle coppe di parmigiano, decorando con foglie di castagno e castagne sbriciolate. Lucidare con un filo d’olio.

Potete trovare i prodotti Michelis in negozi specializzati e punti vendita Eataly in Italia  e all’estero e assaporarli presso “Il ristorantino” di Mondovì e di Cuneo.

ilristorantino-foto3

*gelso*

Plin robiola porcini e castagne (2)

In collaborazione con

MICHELIS_LOGO

 

Questo blog collabora con 

Fiera Nazionale del Marrone Cuneo – 16/19 ottobre 2014

fiera del marrone logo

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *