Crea sito

Piadine senza strutto con crudo, stracchino e melone

piadina fatta in casa 1

Cari lettori,

oggi vi consiglio la ricetta per preparare facilmente in casa con pochi ingredienti delle fragranti piadine senza strutto. Facili e veloci, possono essere farcite in mille modi diversi, a voi la scelta. Per la ricetta di oggi, ho deciso di farcirle con del prosciutto crudo dolce, dello stracchino cremoso e delle fettine sottili di melone. Ecco la ricetta:

INGREDIENTI PER 4 PIADINE

400 gr di farina

5 cucchiai di olio evo

5 cucchiai di latte

200 ml di acqua

8 gr di sale

Pepe

Per la farcitura:

150 gr di prosciutto crudo dolce

8 fette di melone tagliato sottile

100 gr di stracchino cremoso o squacquerone

 

PROCEDIMENTO

Preparare l’impasto per le piadine in questo modo: in una ciotola capiente pesare la farina e aggiungere l’olio e il latte. Salare e pepare a piacere.

Versare nella ciotola, a poco a poco, l’acqua tiepida e cominciare a mischiare con un cucchiaio o con le mani. Trasferire l’impasto su una spianatoia e lavorarlo fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.

Per la piadina non occorre lievitazione né riposo, è possibile lavorare subito l’impasto. Dividere l’impasto in 4 parti e lavorare ognuna facendole assumere una forma sferica. Stendere le piadine con l’aiuto di altra farina.

Cuocere ogni piadina in una padella calda con un cucchiaio d’olio e bucherellare la superficie per fare in modo che non si gonfi in cottura. Girare la piadina e cuocerla anche dall’altro lato. Procedere così per le altre tre piade, aggiungendo sempre un cucchiaio di olio prima di iniziare la cottura.

Farcire le piadine con crudo, stracchino cremoso e fette sottili di melone.

Buon appetito!

*gelso*

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

copertina ok:Layout 1

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Piadine senza strutto con crudo, stracchino e melone

  1. Alessandra
    5 ottobre 2015 at 10:36 pm (4 anni ago)

    Ciao! Consulto spesso il tuo sito, perché ritengo che le ricette siano molto interessanti e al tempo stesso semplici! La settimana scorsa ho fatto i pangoccioli e hanno riscosso successo! 🙂 Adesso vorrei provare a fare le piadine! Che tipo di farina bisogna usare?

    Rispondi
    • Gelso
      6 ottobre 2015 at 2:43 pm (4 anni ago)

      Ciao! Visto che non hanno lievitazione, puoi usare tranquillamente una 00 o una farina di farro bianca! A presto e grazie mille, contenta che i pangoccioli ti siano piaciuti! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *