Crea sito

Pesto di zucchine

pesto di zucchine (2)

Cari lettori,

oggi vorrei consigliarvi un cremoso condimento per pasta molto semplice e dal gusto delicato: il pesto di zucchine, preparato con zucchine freschissime, basilico, pecorino, poco aglio e olio extra vergine di oliva. Io ha arricchito il mio pesto di zucchine con dei pinoli, ma vanno benissimo anche delle noci o delle mandorle pelate. Per una versione più light, è possibile cuocere le zucchine al vapore.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

3 zucchine medie

12 foglie di basilico

3 cucchiai di pecorino grattugiato

1 cucchiaio di pinoli

1 spicchio d’aglio piccolo

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

Pepe o peperoncino

pesto di zucchine (1)

PROCEDIMENTO

Lavare e tagliare le zucchine a cubetti.

Saltarle in padella con poco olio e salarle leggermente. Lasciarle raffreddare.

Lavare e asciugare il basilico.

Disporre tutti gli ingredienti in un mixer e frullarli per qualche secondo. E’ preferibile che ciotola del mixer e lame siano stati tenuti in freezer per almeno 15 minuti.

Frullare con abbondante olio e aggiustare di sale e di piccante.

Conservare il pesto di zucchine in frigo, coperto di olio, per qualche giorno.

Delizioso con pasta corta o lunga, da solo o come base di sughi più elaborati.

Un consiglio: è possibile arricchire il pesto con dei filetti di acciuga, della ricotta o delle aromatiche.

 

Buon pesto di zucchine!

*gelso*

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Pesto di zucchine

  1. Mirko
    5 agosto 2014 at 5:57 pm (5 anni ago)

    Dovresti provare a mettere un pò di menta.Secondo me ci starebbe benissimo 😉
    Cmq complimenti per la ricetta! ^_^

    Ciao ciao

    Rispondi
    • Gelso
      6 agosto 2014 at 3:17 pm (5 anni ago)

      Certo, io metto la menta nel pesto di melanzane e caprino, ottimo! L’hai mai provato?

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *