Crea sito

Peperoncini ripieni

Il venerdì mattina, a Pallanza, è giorno di mercato e io e Francesco siamo andati a fare un giro tra le bancarelle sul lungolago. Non avevamo un’idea precisa di cosa comprare ma quando abbiamo visto questi peperoncini su un coloratissimo banco di frutta e verdura ci si è accesa la lampadina e abbiamo pensato entrambi alla stessa cosa: perchè non provare a fare i peperoncini ripieni di tonno e capperi?

Sarebbe stata la nostra prima volta, ma sapevamo come farli, avevamo da poco visto in tv un programma di cucina che spiegava come procedere, e allora ne abbiamo comprato un chilo! Poi siamo andati subito al supermercato per comprare le cosidette “burnìe“, ovvero dei barattoli in vetro, e di corsa a casa, presi dall’irrefrenabie voglia di sperimentare questa conserva!

Nel giro di un’ora siamo riusciti a confezionare ben 4 vasetti di peperoncini, che sicuramente regaleremo ai nostri amici e parenti di Fano quando lunedì andremo per festeggiare il mio compleanno. 😉

E’ stata proprio una soddisfazione, spero vi piacciano!!!

Solo qualche consiglio:

1. Far asciugare i peperoncini dopo averli sbollentati in acqua e aceto (noi non lo abbiamo fatto, non lo sapevamo!!! bisogna farli asciugare per farli conservare più a lungo, ma noi li mangeremo subito! Per questa volta è andata bene lo stesso, ma la prossima dovremo ricordarci di farlo!)

2. Utilizzare dei guanti durante la pulizia dei peperoncini (anche qui abbiamo peccato, infatti ora abbiamo tutti e due le mani piccanti e dobbiamo evitare di portarcele agli occhi!!!)

INGREDIENTI:

1 kg di peperoncini piccanti tondi

4 scatole di tonno all’olio di oliva da 150 gr

4-5 cucchiai di capperi sott’aceto

alloro, aglio

olio e.v. di oliva

aceto di vino bianco

1. STERILIZZARE I BARATTOLI DI VETRO (noi li abbiamo bolliti in acqua calda, metodo classico, ma si possono sterilizzare anche al microonde o in lavastoviglie)

2. Lavare i peperoncini e scavarli privandoli dei semi.

3. Scottare i peperoncini in acqua e aceto per qualche minuto e lasciarli raffreddare e asciugare prima di riempirli.

4. Preparare il ripieno con 5 cucchiai di capperi sott’aceto e 4 scatole di tonno all’olio di oliva (scolare bene l’olio della scatola). Procedere con un frullatore a immersione e porre il composto in un sac à poche.

5. Riempire con l’aiuto del sac à poche i peperoncini e adagiarli con cura in un vasetto di vetro nel quale mettere anche due foglie di alloro e spicchi di aglio a piacere.

6. Comporre il vasetto coprendo bene con l’olio e.v. di oliva fino al bordo. Chiudere il vasetto e lasciare riposare in luogo fresco e al riparo da fonti di luce.

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

4 comments on Peperoncini ripieni

  1. Angela
    26 agosto 2011 at 3:23 pm (8 anni ago)

    Quanto mi piacciono i peperoncini ripieni! Bravissima, sono deliziosi!

    Rispondi
    • Gelso
      26 agosto 2011 at 4:14 pm (8 anni ago)

      grazie! è la prima volta che li faccio! sono venuti davvero buonissimi!!!

      Rispondi
  2. vickyart
    26 agosto 2011 at 7:38 pm (8 anni ago)

    mmmmm che ideuzza golosa!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *