Crea sito

Pasta senza glutine e senza lattosio, ricetta leggera

pasta senza glutine e senza lattosio (1)

Cari lettori,

come saprete spesso e volentieri amo dedicarmi a ricette preparate con ingredienti alternativi, sia per variare l’alimentazione quotidiana, sia per ragioni di salute. La sensibilità al glutine non è equiparabile alla celiachia, ma spesso, per sentirmi meno gonfia, porto a tavola cibi glutenfree, dal miglio alla quinoa, passando per le numerose paste che ormai si riescono a reperire in ogni supermercato con facilità. In questa ricetta ho voluto utilizzare un condimento senza lattosio e delle zucchine a julienne bollite a fine cottura insieme alla pasta stessa. Senza soffritti né olio, è un primo leggero adatto alla bella stagione e farà felici anche gli intolleranti! 😀

separatore

Pasta senza glutine e senza lattosio

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 g di pennette senza glutine

2 zucchine

200 g di formaggio spalmabile senza lattosio

Qualche pomodorino

Foglie di basilico fresco

Sale

Pepe

separatore

pasta senza glutine e senza lattosio (3)

PROCEDIMENTO

Tagliate le zucchine a julienne scartando la parte interna coi semi e tenetele da parte.

Portate a bollore abbondante acqua, salatela e lessatevi la pasta senza glutine. Poco prima di scolarla, inserite le zucchine all’interno della stessa pentola: dovranno cuocere senza ammorbidirsi eccessivamente.

Scolate la pasta e zucchine mantenendo un mestolo di acqua di cottura da parte per legare il condimento. Condite con il formaggio senza lattosio, acqua di cottura, pepe e pomodorini tagliati a quarti.

Un primo piatto senza glutine e senza lattosio velocissimo da preparare e che vi farà sporcare solo una pentola! 🙂

 

Prendo in prestito la frase di chiusura che caratterizza le mie nuove videoricette online su Giallozafferano e quindi vi dico… “Sano è anche buono”….

…parola di Federica! 🙂

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

pasta senza glutine e senza lattosio (2)

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *