Crea sito

Pasta matta alla ricotta

pasta matta alla ricotta (1)

Cari lettori,

come avrete capito, adoro preparare torte salate fatte in casa con impasti genuini e semplici.

Mi piace la pasta sfoglia (e anche la finta pasta sfoglia!) ma spesso risulta troppo grassa, quindi per le preparazioni quotidiane preferisco degli impasti più leggeri e veloci, come la pasta matta.

Sul mio blog sono disponibili varie versioni della pasta matta (quella al vino, quella integrale, quella di Artusi senza grassi). Oggi vi propongo la pasta matta alla ricotta, un impasto base ottimo, per torte salate, tartellette, crostate salate o strudel.

 

INGREDIENTI PER UNA TORTA DA 26 CM

250 gr di ricotta vaccina fresca

250 gr di farina (io ho usato 200 di farina 00 e 50 di farina integrale)

Un pizzico di sale

Eventuali 1-2 cucchiai di acqua per impastare

 

PROCEDIMENTO

Impastare la ricotta con la farina, dapprima aiutandosi con una forchetta, poi a mano.

Aggiungere il sale ed eventuale acqua se l’impasto dovesse risultare troppo duro.

Riposare la pasta in frigo avvolta da pellicola trasparente per circa 30 minuti.

Stendere la pasta in maniera sottile e procedere con farcitura e cottura.

pasta matta alla ricotta (2)

Buona pasta matta alla ricotta!

Liberamente ispirata ad una ricetta di Sale & Pepe, Aprile 2014

*gelso*

Se vi piacciono le mie ricette e i miei consigli

vi aspetto anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

8 comments on Pasta matta alla ricotta

    • Gelso
      31 marzo 2014 at 3:25 pm (5 anni ago)

      Benissimo!

      Rispondi
  1. Chiara
    16 aprile 2014 at 5:16 pm (5 anni ago)

    L’ho provata ieri e mi è piaciuta molto. Con i ritagli ho fatto dei salatini sfiziosi 🙂
    Grazie!

    Rispondi
    • Gelso
      16 aprile 2014 at 9:06 pm (5 anni ago)

      Sono molto contenta che ti sia piaciuta, Chiara! 😀 Io ultimamente uso molto la pasta matta, in questa versione e anche nelle altre che ho postato!

      Rispondi
  2. Arianna
    19 gennaio 2015 at 10:11 am (5 anni ago)

    Ho provato a farla, molto veloce! L’ho usata per fare una torta salata con un ripieno molto morbido e zucchine (crude) e prosciutto cotto.
    Non si è cotta bene vicino al ripieno. Era diventata così bella che pensavo fosse cotta completamente, mentre, poi, tagliandola, ho visto che non lo era..
    Tu la usi per ogni ripieno?
    Grazie mille….

    Rispondi
    • Gelso
      19 gennaio 2015 at 6:37 pm (5 anni ago)

      magari le zucchine crude hanno rilasciato dell’acqua, per questo non si è cotta bene! Oppure dovevi semplicemente tenerla di più in forno, anche spento, per lasciarla asciugare un po’! 😀 A presto e grazie!

      Rispondi
      • Arianna
        20 gennaio 2015 at 3:32 pm (5 anni ago)

        Grazie per la risposta! Ho pensato anche io alle zucchine.. perchè era cotta davvero bene, anche le decorazioni che avevo messo sopra erano deliziose! Mannaggia alla fretta, ripreverò sicuramente perchè l’impasto è facilissimo ed il sapore ottimo 🙂

        Rispondi
        • Gelso
          21 gennaio 2015 at 3:06 pm (5 anni ago)

          Magari prova a stenderla più sottile 😉 A presto e grazie a te!

          Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *