Crea sito

Pasta matta, nuova ricetta

pasta matta seconda versione

Cari lettori,

ormai lo avrete capito, adoro le torte salate fatte in casa e gli impasti veloci, semplici e genuini per le loro basi. Se non avete tempo di andare al supermercato, è domenica, sopraggiungono amici all’ultimo momento e apparentemente non avete niente in dispensa… ecco che la pasta matta giunge in vostro soccorso!

Un impasto semplicissimo preparato con farina, acqua, olio e un pizzico di sale. Tutto qui! Niente riposo, niente lievitazione, ma tanto gusto per una sfoglia facile che si prepara in un batter d’occhio. Io ne ho provate davvero tante di ricette di pasta matta, senza contare le altre ricette per sfoglie veloci e pasta fillo: la pasta matta integrale, quella al vino, quella dell’Artusi senza grassi, la pasta matta alla ricotta.

Questa è una nuova versione, provata varie volte ma mai pubblicata, perché di solito preparo le torte salate per la sera e dopo un certo orario non riesco più a fotografarle per via della luce poco adatta! Questa in particolare mi è piaciuta davvero tanto, croccante e friabile e adatta a vari ripieni. Ecco la ricetta!

 

INGREDIENTI per una torta tonda da 26 cm o rettangolare 20×30 cm

250 gr di farina 00

4 cucchiai di olio extra vergine di oliva Terre Francescane Cufrol

100 ml di acqua

1 pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO

Disporre la farina in una ciotola, quindi allargarla creando un incavo al centro e aggiungervi l’olio extra vergine di oliva. Poi versare a filo l’acqua nella quale avrete disciolto il sale, amalgamando dapprima con un cucchiaio, poi trasferendo l’impasto su un piano di lavoro.

Lavorare la pasta per alcuni minuti fino a che non diventerà liscia e omogenea. Se occorre, aggiungere un cucchiaio di acqua in più.

Potete farla riposare 30 minuti oppure lavorarla subito, stendendola con l’aiuto di un mattarello.

Vi accorgerete che stenderla è molto semplice, la pasta risulta elastica e morbida, non farete alcuna fatica.

Disporre su una teglia, farcire a piacere e cuocere seguendo le indicazioni della ricetta, per circa 30 minuti (a seconda del tipo di ripieno).

Buona pasta matta a tutti! Presto un’idea per mettere in pratica questa ricetta!

*gelso*

Da una ricetta di Sale&Pepe

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *