Crea sito

Pasta frolla senza zucchero

pastafrolla senza zucchero - Copia

Cari lettori,

vi siete stupiti a leggere il titolo di questa ricetta? Proprio così, oggi vi parlo della pasta frolla senza zucchero, una base leggera per crostate e biscotti farciti, piuttosto neutra e poco dolce, preparata utilizzando il malto d’orzo al posto dello zucchero.

Il malto è ricavato dall’orzo (o anche dal riso e dal mais) attraverso la macerazione dei chicchi del cereale, si tratta di un dolcificante naturale cremoso, della consistenza simile a quella del miele, in grado di sostituire lo zucchero raffinato. Ha un potere dolcificante minore rispetto allo zucchero, e contiene anche meno calorie. Per approfondimenti leggi qui.

Per gli amanti del light e per chi deve ridurre l’assunzione dello zucchero!

 

INGREDIENTI (per 20 biscotti; per una crostata da 24-26 cm consiglio di raddoppiare le dosi)

200 g di farina 00

80 g di malto d’orzo

65 g di burro (o 55 di olio di semi)

1 cucchiaio di miele

1 cucchiaio di acqua

(eventuale scorza di limone grattugiata per aromatizzare)

 

 

PROCEDIMENTO

Mischiare la farina con il malto, il miele, il burro fuso al microonde o a bagnomaria e l’acqua.

Impastare fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.

Riposare qualche tempo, avvolgendo l’impasto con della pellicola.

Stendere la pasta per crearvi crostate, biscotti, crostatine.

Consiglio di preparare biscotti farciti, in quanto quelli secchi semplici tendono a risultare troppo poco zuccherati. Dipende dai gusti!

Buona pasta frolla senza zucchero!

*gelso*

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *