Crea sito

Pasta con cime di rapa

pasta con cime di rapa vert

Cari lettori,

oggi vi propongo un primo piatto tipico della tradizione pugliese, molto più spesso preparato con le celebri orecchiette fatte a mano: la Pasta con cime di rapa, un primo piatto delizioso e completo. Adoro il gusto delle cime di rapa abbinato alle acciughe e all’aglio. Una pasta facile, veloce e saporita. In questo caso ho scelto delle caserecce di Gragnano.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320  gr di caserecce di Gragnano

1 mazzo di cime di rapa (circa 700-800 gr)

5 filetti di acciughe sott’olio

1 spicchio d’aglio

Olio extra vergine di oliva q.b.

Sale

Peperoncino macinato

 

PROCEDIMENTO

Mettere a bollire in abbondante acqua salata le cime di rapa pulite e tagliate grossolanamente. Inserire dapprima le foglie più spesse che hanno una cottura più lunga, poi le cimette.

Nella stessa pentola, mettere a cuocere le caserecce.

Nel frattempo, lasciar rosolare in qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva i filetti di acciuga con l’aglio e il peperoncino. Lasciare in infusione il condimento ottenuto, spegnendo la fiamma e inclinando leggermente la padella.

Scolare pasta e cime di rapa e saltare il tutto nella padella con l’olio profumato alle acciughe, rimuovendo lo spicchio d’aglio. Insaporire la pasta a fuoco vivo e servire con un filo d’olio a crudo per lucidare il piatto.

Buon appetito!

*gelso*

pasta con cime di rapa or

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *