Crea sito

Panna cotta allo yogurt

pannacotta allo yogurt versione pasqua (2)

Cari lettori,

avete mai provato la panna cotta allo yogurt? E’ davvero deliziosa, cremosa, con un retrogusto leggermente acidulo che non stanca mai. Adatta ai bambini perché più leggera della classica panna cotta, si può preparare utilizzando lo yogurt che più vi piace, bianco cremoso, alla frutta, zuccherato o non. Il mio Edoardo l’ha apprezzata davvero tantissimo!

Questa volta ne ho preparate quattro utilizzando uno splendido e pratico stampino pasquale Silikomart, realizzando facilmente due coniglietti e due uova con fiocco. Esistono altri mille stampi Silikomart per donare alla vostra panna cotta la forma più adatta al vostro caso. Lo stampo pasquale Babyline Happy Easter è l’ideale per preparare con facilità degli splendidi dolcini per i vostri bambini, ed è adatto sia per preparazioni a freddo che in cottura. Io ho preparato con questo stampo anche delle ottime tortine al cocco decorate. Clicca qui per la ricetta delle tortine.

Non occorre ungere gli stampi, si usano normalmente ed è veramente semplice estrarre i dolci dallo stampo Silikomart. Provare per credere!

Per un tocco di allegria sulla vostra tavola, ecco la mia ricetta!

 

INGREDIENTI PER 4 PANNA COTTA ALLO YOGURT

100 gr di panna liquida fresca per dolci

150 gr di yogurt cremoso bianco o alla frutta (io ho usato uno yogurt alla banana)

20 gr di miele o zucchero semolato

6 gr di gelatina in fogli (colla di pesce)

 

PROCEDIMENTO

Preparare la panna cotta allo yogurt è davvero semplice e veloce.

Mettere in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli fino a che non sarà morbida.

Scaldare in un pentolino la panna con il miele o lo zucchero.

Incorporare la gelatina ammollata e ben strizzata.

Trasferire il composto in una terrina e aggiungere lo yogurt scelto.

Mischiare velocemente e riempire gli stampi Silikomart.

Coprire con pellicola trasparente e lasciare raffreddare. Quindi trasferire in freezer per almeno tre-quattro ore. E’ possibile conservare in freezer i dolci per qualche giorno e scongelarli all’occorrenza.

Estrarre gli stampi e attendere qualche minuto prima di servire, perché la panna cotta si scongeli e torni ad essere morbida. In alternativa, potete passare la panna cotta ancora congelata per 20” al microonde.

Servire con topping al cioccolato, fragole, frutta fresca, decorazioni varie, coulis alle fragole fatta in casa o tutto quello che desiderate!

Buona panna cotta allo yogurt con stampi Silikomart! Nella confezione è incluso un utilissimo libretto di ricette. Provatele tutte! A me è piaciuta tantissimo la ricetta delle tortine alle carote 😉

*gelso*

stampi silikomart pasqua

loro silikomart

Seguitemi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

4 comments on Panna cotta allo yogurt

  1. Lilli nel paese delle stoviglie
    15 aprile 2014 at 11:32 am (5 anni ago)

    Buonissima, meglio con lo yogurt, più leggera, buona sempre e comunque ma se più leggera meglio fatico meno a finirla! bella negli stampini pasquali, non ci ho mai pensato! brava

    Rispondi
    • Gelso
      15 aprile 2014 at 12:01 pm (5 anni ago)

      Troppo buona, da rifare presto!!! 😀 Adoro gli stampi in silicone, per questi dolci, si presentano molto meglio della classica forma a mattonella, non trovi? 😀

      Rispondi
  2. Erica Di Paolo
    15 aprile 2014 at 2:08 pm (5 anni ago)

    Sicuramente fresca e appagante…. e senza troppi sensi di colpa ^_^
    Grande Fede, sempre al top!!

    Rispondi
    • Gelso
      15 aprile 2014 at 4:31 pm (5 anni ago)

      Vero! 😀 Grazie cara, a presto!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *