Crea sito

Panini per hamburger, Burger Buns

panini per hamburger vert

Cari lettori,

avete mai provato a preparare in casa i Panini per hamburger (chiamati nei paesi anglosassoni Burger Buns)? Si tratta di morbidi panini semidolci di forma sferica lucidati in superficie con del tuorlo d’uovo e spolverizzati con gli immancabili semi di sesamo. Mi sono stupita di quanto siano semplici da preparare e di quanto risultino effettivamente identici agli originali pur essendo molto più sani se fatti in casa!

Per i miei Panini per hamburger ho provato una ricetta che mi è stata suggerita ad un corso di panificazione. Voglio condividerla con voi!

Collage panini hamburger

INGREDIENTI PER CIRCA 12 PANINI MEDI PER HAMBURGER

500 gr di farina 00

250 gr di latte intero

50 gr di burro

40 gr di zucchero semolato

25 gr di lievito di birra fresco

10 gr di sale fino

Per la superficie:

1 tuorlo + 1 cucchiaio di latte

Semi di sesamo q.b.

panini per hamburger burger buns ok vert

PROCEDIMENTO

Tenere il burro a temperatura ambiente per circa due ore, oppure ammorbidirlo passandolo per pochi secondi al microonde (attenzione: non dovrà fondere ma solo ammorbidirsi).

Pesare la farina e disporla in una ciotola della planetaria. Aggiungere il lievito sbriciolato (oppure l’equivalente secco) e lo zucchero e cominciare ad impastare aggiungendo via via del latte leggermente intiepidito. Potete preparare lo stesso impasto anche manualmente, senza utilizzare l’impastatrice. Non occorre sciogliere il lievito.

Quando l’impasto avrà iniziato ad omogeneizzarsi (inizio incordatura), aggiungere il burro a cucchiaiate  continuando a mischiare.

Per ultimo va inserito il sale fino che, come in ogni altro lievitato, va inserito lontano dal lievito stesso.

Lavorare il tutto per circa 15 minuti a velocità media. Pirlare l’impasto formando una palla e lasciarlo lievitare per circa 2 ore in una ciotola leggermente oliata e coperta con pellicola trasparente, fino al suo raddoppio.

Trascorso questo tempo, staccare dall’impasto delle palline di circa 60-70 grammi e pirlarle facendo loro assumere una forma sferica perfetta.

Disporle su una teglia con carta forno e lasciarle lievitare in luogo tiepido e privo di correnti d’aria per circa 45 minuti.

Trascorso questo tempo, Spennellare con del tuorlo stemperato con del latte e cospargere la superficie con dei semi di sesamo. Se vi piacciono, potete mischiare ai semi di sesamo anche dei semi di papavero.

Infornare a 200 gradi forno statico preriscaldato per circa 5 minuti, poi abbassare a 180 gradi e cuocere fino a doratura (ci vorranno altri 15 minuti circa, a seconda dei forni).

Disporre i panini su una gratella e lasciarli raffreddare.

Farcire con hamburger fatto in casa con carne bovina di razza piemontese, ketchup, salse varie di vostro gusto, formaggio, pomodoro a fette e una foglia di insalata verde.

Il gusto e la morbidezza di questi Panini per hamburger vi stupirà! Non amo frequentare i fast food per la scarsa qualità dei cibi serviti e per il fatto che sono spaventosamente ipercalorici. Fibre di cotone, grassi idrogenati, destrosio, correttori, stabilizzanti, miglioratori, carne e cibi surgelati, e tanti altri fattori mi tengono, per fortuna, lontana da loro. Ecco perché vi consiglio di preparare i Burger Buns a casa vostra: facili, veloci, economici, con pochi ingredienti, scelti e di qualità! 😀

E poi, sono facilissimi e ideali per i vostri figli, cene tra amici, pic-nic… buon appetito!

*gelso*

panini per hamburger burger buns or

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*