Crea sito

Pane bianco veloce

pane veloce (1)

Cari lettori,

sono una sostenitrice della lievitazione naturale e della pasta madre, ma quando non si ha tempo e i negozi sono chiusi, questa è una ricetta con lievito di birra che risolve il problema della mancanza di pane in casa, in poco tempo. L’ho trovata in un libro esposto su una bancarella e l’ho subito provata, raddoppiando le dosi e modificandola un po’ sia negli ingredienti che nel procedimento. Un pane morbido ideale anche per le bruschette o i crostoni, che si mantiene soffice per due o tre giorni chiuso in una busta per alimenti.

 

INGREDIENTI

800 g di farina 0

500 ml di acqua

3 cucchiaini di sale fino

1 cucchiaio raso  di zucchero

25 g di lievito di birra fresco o 7 g di quello secco

Olio extra vergine di oliva q.b.

 

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito in poca acqua prelevata dalla quantità iniziale. Aggiungervi anche lo zucchero.

Disporre la farina in una ciotola, unire il lievito sciolto e poi la restante acqua a poco a poco, impastando.

Dopo qualche minuto, aggiungere il sale.

Impastare a mano o con planetaria per almeno 10 minuti.

Disporre l’impasto in una ciotola unta con olio extra vergine di oliva, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare per un’ora al caldo.

Riprendere l’impasto allargandolo e facendo un giro di pieghe, quindi formare un filone e  metterlo di nuovo a lievitare per circa 45 minuti, su una teglia con carta forno, coperto con canovaccio. Effettuare sulla superficie dei tagli trasversali con un coltello affilato.

Infornare a 200 gradi forno statico con un pentolino di acqua all’interno, per assicurare un ambiente umido durante la cottura. Cuocere per circa 40-45 minuti.

Giunti quasi al termine della cottura, aprire lo sportello del forno per far fuoriuscire il vapore e favorire l’indurimento della crosta.

Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella prima di consumare.

Consiglio: potete personalizzare questa ricetta base aggiungendo al pane della passata di pomodoro, delle aromatiche, delle noci, delle olive, o anche dei semi di lino, sesamo, zucca o girasole.

Buon pane bianco veloce!

pane veloce (2)

Potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

4 comments on Pane bianco veloce

  1. paola
    3 giugno 2014 at 6:57 pm (4 anni ago)

    ottimo pane immagino con olive,spezie varie,grazie per la ricetta

    Rispondi
    • Gelso
      4 giugno 2014 at 2:51 pm (4 anni ago)

      il prossimo lo faccio con le olive 😉

      Rispondi
  2. Serena
    16 giugno 2014 at 7:39 pm (4 anni ago)

    Grazie per questa ricetta! Oggi per la prima volta ho provato a fare il pane e con questa tua ricetta è venuto benissimo, è davvero ottimo!

    Rispondi
    • Gelso
      17 giugno 2014 at 10:55 am (4 anni ago)

      Sono contenta!!! E’ rimasto molto morbido per circa due-tre giorni, ci ho preparato anche i crostoni, un vero successo! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*