Crea sito

Orzo asparagi e uova

orzo con asparagi e uova (1)

Cari lettori,

oggi vorrei suggerirvi un primo piatto davvero delizioso, nella sua semplicità: l’orzo asparagi e uova. Per questo piatto  ho utilizzato dell’orzo a cottura breve che cuoce proprio come un risotto, dei freschissimi asparagi verdi e del tuorlo d’uovo in tre forme diverse: crudo, sodo e fritto. Per il tuorlo d’uovo fritto, mi sono liberamente ispirata alla celebre ricetta dello Chef Carlo Cracco.

 

INGREDIENTI ricetta Orzo asparagi e uova – dosi per 2-3 PERSONE

200 gr di orzo a cottura breve

1 cipollotto

1 mazzo di asparagi verdi

3 uova (solo il tuorlo)

Parmigiano grattugiato q.b.

Pangrattato q.b.

Olio di semi per la frittura

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1 spicchio d’aglio

1 noce di burro

Brodo vegetale q.b.

Sale

Pepe bianco

PROCEDIMENTO

Lavare e mondare gli asparagi, quindi tagliarli a lamelle sottili in senso trasversale.

Preparare un buon brodo vegetale con sedano, carota, cipolla e un ciuffo di prezzemolo, salando leggermente.

In una padella antiaderente, scaldare due cucchiai di olio con uno spicchio d’aglio e del cipollotto tagliato finemente, quindi saltarvi gli asparagi salandoli leggermente. Dopo qualche minuto, togliere qualcuna delle punte di asparagi e tenerle da parte per la decorazione del piatto. Eliminare l’aglio.

Tostare l’orzo insieme agli asparagi e coprire con del brodo vegetale bollente. Salare moderatamente e portare a cottura aggiungendo del brodo all’occorrenza.

Rassodare un uovo e tenerlo da parte. Poi, rompere le altre due uova; passare uno dei due tuorli nel pangrattato, molto delicatamente facendo attenzione a non romperlo, e tenere da parte il secondo, che servirà per mantecare l’orzo fuori dal fuoco.

Arrivati quasi a cottura, scaldare dell’olio di semi in un pentolino alto e stretto, per consentire una frittura profonda. Prelevare con una spumarola il tuorlo impanato e friggerlo solo qualche secondo in olio caldo. Il suo cuore dovrà rimanere cremoso e fondente.

A fuoco spento, mantecare l’orzo con il tuorlo d’uovo crudo e una noce di burro. Completare con del parmigiano e del pepe bianco.

Impiattare guarnendo con il tuorlo d’uovo fritto, punte di asparagi e mimosa di tuorlo sodo. Al momento dell’assaggio, il commensale romperà il tuorlo fritto e scoprirà il suo delizioso cuore fondente racchiuso da un guscio croccante. Asparagi e uova, un abbinamento classico e vincente.

Buon appetito!

*gelso*

orzo con asparagi e uova (3)

Clicca qui per scoprire altre ricette con asparagi 😉

 

Se vi piacciono le mie ricette

potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

4 comments on Orzo asparagi e uova

  1. sonia
    22 marzo 2014 at 3:34 pm (6 anni ago)

    ma che buoni <3

    Rispondi
    • Gelso
      22 marzo 2014 at 3:44 pm (6 anni ago)

      Grazie mille! 😀

      Rispondi
  2. Erica Di Paolo
    23 marzo 2014 at 10:46 am (6 anni ago)

    Tu lo definisci un piatto molto semplice. Io dico che è elegante e ricercato, seppur rustico. Splendido l’uovo alla Cracco e meraviglioso il mix di sapori. Brava Fede!

    Rispondi
    • Gelso
      24 marzo 2014 at 2:48 pm (6 anni ago)

      Ti ringrazio moltissimo Erica, sono contenta ti sia piaciuto! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *