Crea sito

Molly cake

Molly cake (3)

Cari lettori,

se cercate una base per torta simile al pan di Spagna, ma più umida e ideale anche da farcire e decorare con pasta di zucchero, provate la Molly cake! Si tratta di un pan di Spagna d’oltreoceano che non prevede l’utilizzo di grassi come burro o olio, ma, al loro posto, viene utilizzata della soffice panna montata, inserita nell’impasto nelle stesse quantità di zucchero e farina. Una torta semplice buonissima anche da sola con una spolverizzata di zucchero a velo e che merita di essere provata!

La Molly cake prende il nome dalla sua ideatrice, una cake designer di nome Molly, ed è una validissima base per torte farcite al pari della sponge cake o della madeira cake. Per la sua caratteristica umidità dell’impasto, può anche non essere bagnata prima di essere farcita.

separatore

Molly cake

INGREDIENTI per una tortiera da 22 cm

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di zucchero
  • 250 g di panna fresca non zuccherata
  • 3 uova
  • Bacca di vaniglia o scorza di limone per aromatizzare
  • 8-10 g di lievito in polvere per dolci

Molly cake (1)

PROCEDIMENTO

Sbattete le uova con lo zucchero per almeno 10-15 minuti.

Incorporate al composto ben montato, un cucchiaio alla volta, la farina setacciata, gli aromi e il lievito. Mescolate, dal basso verso l’alto, con una spatola.

Montate la panna e aggiungetela, infine, al composto precedente, praticando dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontarlo.

Trasferite il composto in una teglia a cerniera imburrata e foderata con carta forno sul fondo e sui lati e cuocete a 160 gradi forno statico per circa 50 minuti.

Per una Molly cake più alta potete usare uno stampo da 20 cm rivestito con un bordo alto di carta forno; io ho usato uno stampo a cerniera standard da 22 cm di diametro.

Molly cake (4)

*gelso*

Seguitemi anche sulla pagina facebook e sui social, ci conto!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Molly cake

  1. SimoCuriosa
    25 gennaio 2016 at 11:45 am (3 anni ago)

    è fantastica. io l ho fatta in dosi doppie perchè l’ho trasformata nel mio dolce Natalizio, se ti va passa a vederlo. davvero buona sì!
    buona settimana

    Rispondi
    • Gelso
      25 gennaio 2016 at 5:56 pm (3 anni ago)

      Certo! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*